Prestito BancoPosta Flessibile

Stai cercando un finanziamento che ti dia - all'occorrenza - la possibilità di saltare o posticipare una o più rate assecondando le tue esigenze momentanee? Bene, allora è il caso di valutare l'offerta Prestito BancoPosta Flessibile. In questa recensione ti parlo delle caratteristiche di questo prodotto finanziario, riassumo le opinioni di chi ha già approfittato di questa offerta e ti riporto sia gli aspetti positivi riscontrati che quelli negativi. Cosa ne dici, sei pronto per valutare questa offerta? Bene, è il momento di procedere, buona lettura.

Prestito BancoPosta Flessibile: opinioni e recensione

Poste Italiane offre diversi prodotti finanziari, tra questi troviamo il Prestito BancoPosta Flessibile. Le opinioni generali di chi l'ha sottoscritto sono per lo più positive. Tra i principali vantaggi rintracciati c'è la possibilità di gestire il rimborso della rata in modo agevole e flessibile, in quanto al momento della richiesta il cliente può scegliere una Rata alta e una bassa e una base. Con queste opzioni è possibile dunque usare il cambio rata e scegliere quella alta per accorciare i tempi di rientro del prestito, con quella bassa invece si può decidere di prolungarli sino a un massimo di 108 mesi.

Oltre all'alta flessibilità, i sottoscrittori di questo prodotto hanno apprezzato anche l'ampio range dato dal finanziamento, che infatti eroga da un minimo di 3 mila euro sino a un massimo di 30 mila euro. Una pecca rilevata invece è data dal fatto che è necessario avere o aprire un conto BancoPosta per poter procedere alla richiesta.

Questa linea di credito è indicata principalmente per coloro che hanno la necessità di un prestito veloce. Inoltre, a differenza di altri prodotti finanziari, questo è aperto anche ai liberi professionisti e lavoratori autonomi in possesso di un documento di reddito. Anche le finalità del prodotto sono molto flessibili, in quanto questo può essere richiesto per la realizzazione di qualunque progetto di vita o per avere maggiore liquidità.

In conclusione, i punti a favore di BancoPosta Flessibile sono diversi e lo rendono un prodotto ideale per chi è alla ricerca di un prestito personale veloce e che non preveda una pratica d'istruttoria troppo lunga o complessa.

Prestito BancoPosta Flessibile: caratteristiche generali

Il Prestito BancoPosta Flessibile è un finanziamento personale che può essere richiesto da tutti i titolari di un conto Banco Posta.

Le caratteristiche generali del prodotto sono:

  • Importi richiedibili: da 3.000 sino a 30.000 euro
  • Durata del finanziamento: sino a 108 mesi
  • Modalità di rimborso: rate mensili
  • Assicurazione: facoltativa

Descrizione Prestito BancoPosta Flessibile

BancoPosta Flessibile è un finanziamento che permette a tutti i richiedenti di usare la somma richiesta come preferisce e di restituirla con un piano di rientro agevole e variabile in base alle esigenze del cliente. La flessibilità del prestito è data da alcune opzioni specifiche:

1-Cambio rata: questa ti dà la possibilità di cambiare la rata quando preferisci nel corso del finanziamento. Il cambio può essere fatto con una rata più alta o bassa. Nel primo caso, si ottiene una diminuzione della durata del prestito, nel secondo caso invece lo si può dilungare sino a un massimo di 108 mesi. Il cambio rata può essere attuato solo dopo il rimborso regolare di 6 mensilità.

2-Salta rata: questa opzione permette di posticipare sino a 3 volte la rata durante tutta la durata del finanziamento. Ora che abbiamo visto la sua funzione di flessibilità, vediamo insieme le caratteristiche approfondite del prodotto.

Potrebbe interessarti anche: CreditExpress Dynamic con salto della rata

Chi può richiedere il Prestito BancoPosta Flessibile

La domanda per ottenere il prestito flessibile di Poste Italiane può essere fatta da:

  • I residenti in Italia che hanno un conto Banco Posta o che ne aprono uno
  • I dipendenti pubblici e privati con contratti a tempo indeterminato
  • I liberi professionisti e lavoratori autonomi che hanno già fatto almeno una dichiarazione dei redditi
  • I pensionati

La richiesta non può essere fatta invece, nel momento in cui:

  • Si hanno segnalazioni al Crif o come cattivi pagatori
  • Hanno un contratto di lavoro atipico o a tempo determinato

Leggi anche: Prestito BancoPosta click con salto della rata

Documenti richiesti

Questo prodotto non prevede molti documenti per inoltrare la domanda. Infatti, quelli richiesti sono:

  • Documento di Identità in corso di validità
  • Codice Fiscale
  • Documento di reddito (busta paga o Certificazione Unica per liberi professionisti e lavoratori autonomi)

Importo richiedibile

L'importo minimo finanziabile è di 3000 mila euro mentre il massimo invece è 30.000 mila euro.

Prestito BancoPosta Flessibile calcolo della rata e interessi da corrispondere

Le condizioni contrattuali tra le quali figurano il tasso d'interesse e il TAEG non sono presenti sul sito dedicato al Prestito flessibile BancoPosta, inoltre non è presente nemmeno un simulatore che permetta di effettuare una preventivazione online del finanziamento. Quindi per riuscire a conoscere i tassi applicati e avere una simulazione della rata è necessario rivolgersi - previo appuntamento - direttamente all'Ufficio Postale della tua zona.

Cerchi un prestito con salto della rata? Prestito personale Duttilio

Durata del finanziamento

La durata del prestito va da un minimo di 24 mesi sino a un massimo di 108 mesi. Utilizzando le opzioni di cambio o salto rata, non è comunque possibile superare i 9 anni per la restituzione del prestito.

Assicurazione

La copertura assicurativa non è obbligatoria, però Poste Italiane offre la possibilità di tutelare il finanziamento, attraverso la stipula della polizza Proteggi prestito.

Erogazione e Modalità di rimborso

Il prestito personale prevede l'erogazione in un'unica soluzione con un accredito diretto sul conto BancoPosta. Il rimborso avviene con rate mensili, queste vengono addebitate direttamente sul conto corrente dell'intestatario del prestito.

Come richiedere il prestito BancoPosta

Per chiedere il Prestito BancoPosta Flessibile è necessario registrarsi sul sito Poste.it, dopodiché puoi fissare un appuntamento da qui. Dopo aver effettuato l'accesso con la tua user e password, seleziona il tipo di prestito desiderato e successivamente scegli sulla mappa l'ufficio postale che preferisci per fissare l'appuntamento. Attenzione: non tutti gli uffici erogano questo servizio, quindi, se una volta selezionato sulla mappa una sede il tasto "Prenota un appuntamento" non risulta attivo, scegli un'altra sede - prova con quelle più grandi - e prenota il tuo appuntamento con un consulente di BancoPosta.

Per ricevere aiuto da un operatore puoi telefonare al numero 803.160 operativo dal lunedì al sabato nella fascia oraria che va dalle ore 8:00 alle ore 20:00.