Piccoli prestiti

Sei alla ricerca di piccoli prestiti e finanziamenti personali veloci da richiedere direttamente online? Molto bene, questo articolo è perfetto per te, troverai tutte le informazioni che cerchi. Ti spiegherò dove e come chiedere un piccolo mini prestito veloce, quali sono le opportunità di credito e come trovare le informazioni che ti servono.


Ma c’è di più, se vai di fretta potrai richiedere un preventivo senza impegno ed in pochi istanti semplicemente pigiando qui. Una volta arrivato nella pagina dovrai solo inserire l’importo la durata ed il tipo di progetto per cui richiedi il finanziamento e procedere con la tua richiesta.




Se lo desideri, per avere maggiore privacy, potrai inoltrare la tua domanda con causale “progetto liquidità”. Selezionando questa opzione in pratica chiederai un prestito personale – diversamente sarebbe un prestito finalizzato – e non dovrai giustificare per cosa intendi spendere il tuo prestito e realizzare i tuoi progetti mantenendoli anonimi.

Chi può richiedere un piccolo prestito personale?

Dato che parliamo di prestiti personali è importante evidenziare che questi, quando sono di piccolo importo, sono accessibili a moltissime categorie di consumatori. Cosa molto importante e utile da sapere è che, i mini prestiti sono concessi anche a chi non ha una busta paga. Rientrano fra questi disoccupati, casalinghe e cattivi pagatori.

Quanto si può richiedere

Gli importi richiedibili, specie per le categorie più a rischio vanno dai 1000€ ai 5000€, su questi ultimi – naturalmente – le garanzie devono essere più consistenti.

Importi superiori sono da considerarsi a tutti gli effetti più di semplici “piccoli prestiti” e richiedono garanzie molto più solide per potervi accedere. D’altra parte è normale che per importi superiori le assicurazioni devono necessariamente essere tali da giustificare l’approvazione del finanziamento. In questo caso ti consiglio di preparare bene tutta la documentazione ma in particolare assicurati di avere i documenti che attestano il tuo reddito.

Tempi di approvazione, erogazione e rimborso

Questi sono davvero piccoli prestiti veloci! In breve, se si hanno tutti i requisiti questi finanziamenti vengono approvati entro 24 / 48 ore e l’accredito sul conto corrente è pressoché immediato. In pratica tutta la procedura – specie se effettuata online – dura dai 2 ai 5 giorni lavorativi – nei casi più complessi -.

Per quanto riguarda il rimborso invece, ogni banca decide il limite massimo temporale entro il quale bisogna restituire il denaro. In linea di massima – per prestiti da 500 a 1000€ sono previste dalle 12 alle 24 rate, alcuni istituti di credito arrivano anche a 48 in quel caso la rata è davvero di piccolo importo e quindi sostenibile da chiunque.

Invia la tua richiesta online

Richiedere piccoli prestiti online è facilissimo! Hai diversi metodi per farlo ma io ti consiglio in primis di cliccare sul bottone posto subito qui sotto. La richiesta è totalmente gratuita, senza impegno e le spese di interessi e costi gestione pratica sono tra i più bassi sul mercato.

Recensioni piccoli prestiti

Prestiti tra privati 2021

Cerchi un prestito da privati? In questo articolo: come funzionano, chi li eroga online e valutazione sulla loro convenienza.

Prestito BancoPosta

In questa guida andiamo a scoprire tutti i prestiti personali erogati da Poste Italiane. Caratteristiche, costi, durata e modalità di …

Prestiti a cambiali da privati

In questa guida, abbiamo concentrato tante utili informazioni sui prestiti a cambiali da privati seri. Ti spieghiamo come funzionano, quando …

Prestiti per disoccupati

In questo articolo ti offriamo alcuni spunti su come accedere ai prestiti anche se si è disoccupati. Vedremo i tipi …

Prestiti senza busta paga

In questo articolo ti diamo alcuni suggerimenti per ottenere dei prestiti anche senza una busta paga da presentare come garanzia …

Prestito Postepay

Recensione del Piccolo Prestito Postepay: le caratteristiche, i vantaggi, requisiti richiesti per l'accesso al credito e modalità per aderire all'offerta. …