Prestito giovanile: le offerte migliori e come richiederlo

Ultimo aggiornamento 09/07/2020 di Giuseppe Rossetti

Quando si è giovani ad un certo punto è normale trovarsi nella necessità di avere liquidità da investire per crearsi un futuro. È in questo momento che serve il “prestito giovanile“. Un finanziamento pensato proprio per chi ha bisogno di un aiuto per terminare gli studi o per creare una nuova impresa.

Ottenere un prestito però non è facile, specie se è la prima volta che lo si richiede. Il problema è che essendo giovane il richiedente non ha una reputazione creditizia da spendere come garanzia di serietà nella restituzione del debito. Ciò accade perché non si è mai acceso un prestito e quindi non esiste una storicità nelle banche dati SIC (Società di Informazioni Creditizie).

Come si è compreso, questo status ostacola l’accesso ai normali prestiti i quali per essere approvati prevedono delle verifiche nelle banche dati. Lì sono registrate sia le transazioni andate a buon fine che quelle che hanno avuto problemi. Ne consegue che la banca non sa che tipo di cliente si trova di fronte.

Cerchi un prestito Veloce Facile da Ottenere? Se questo è ciò che desideri prova a richiederlo adesso direttamente Online bastano pochi click!

1. Richiesta Online con risposta immediata

2. Caricamento dei documenti e firma digitale

3. Esito in 24 ore

Per sopperire a questo problema gli istituti di credito, insieme alle istituzioni governative hanno reso disponibili i prestiti giovanili. Grazie ai fondi statali le istituzioni partecipano al rischio accollandosi in toto o in gran parte l’onere del rimborso qualora il giovane diventi insolvente.

Vi sono anche altre forme di finanziamento pensati per coloro che hanno una età compresa tra i 18 ed i 30 anni soprattutto se di sesso femminile. Non solo, spesso anche per gli over 30 soprattutto se di sesso femminile. Questi sono agevolati nel momento in cui decidono di entrare nel mondo del lavoro creando una propria attività. Tali fondi vengono elargiti anche per completare gli studi, in questi casi infatti ci si può affidare al cosiddetto: prestito d’onore.

Perfetto, detto questo ora vediamo insieme qual è la soluzione migliore per ottenere un finanziamento anche se si è giovani senza una reputazione creditizia.

Prestito Giovanile: le proposte di banche e finanziarie

Prestito giovanile - Giovane felice

Come forse ben sai, la richiesta di un prestito personale alle banche o finanziarie necessità di alcuni documenti e caratteristiche precise. Indispensabile è l’avere un reddito derivante da un lavoro meglio se con contratto a tempo indeterminato.

Andiamo a vedere adesso alcuni dei migliori prestiti e finanziamenti agevolati per i giovani disponibili oggi.

Intesa Sanpaolo: Per Te Prestito Giovani

Una delle soluzioni migliori per il prestito giovanile è sicuramente “Per te prestito giovani” di Intesa Sanpaolo.

Questo finanziamento è rivolto a tutti i giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni. Permette di ricevere sino a 30 mila euro con una durata del prestito di al massimo 10 anni.

Per te prestito giovani di Intesa Sanpaolo viene erogato in circa 24 ore. Per ottenere la somma richiesta basterà avere con sé un documento di identità e di reddito.

Banco di Napoli: prestito Superflash

Il banco di Napoli, che fa sempre parte del gruppo Intesa Sanpaolo e che opera esclusivamente al sud in Campania, Basilicata, Calabria e Puglia, offre invece Superflash.

Questo finanziamento può essere richiesto fino a 35 anni e non c’è bisogno di avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato per accedervi.

Il prestito in oggetto permette di ottenere da un minimo di 2000 euro sino a un massimo di 30 mila euro.

La somma non è finalizzata, ma può essere impiegata per esigenze familiari e personali, escluse però le spese per l’avvio di un’attività. Quindi questo finanziamento è ideale per chi invece deve pagare le tasse universitarie, pagare un master, cambiare casa, sostenere un trasferimento o per sposarsi.

Anche il prestito Superflash prevede sia l’assicurazione sia l’opzione cambio rata in caso di problemi con i pagamenti e la restituzione della somma ottenuta.

Unicredit prestito Ad Honorem

Tra le varie opzioni per i giovani troviamo il Prestito UniCredit Ad Honorem. Questo finanziamento è una forma di prestito d’onore concesso a tutti gli studenti universitari che hanno concluso gli studi con 110 e lode.

Al momento possono accedere a questa risorsa i laureati dell’Università di Bologna, della Luiss di Roma e della Bocconi a Milano.

La somma finanziata da UniCredit in collaborazione con gli enti universitari è di massimo 27.700 euro.

Il rimborso può avvenire in un massimo di 180 mesi. Per un certo periodo – 2 anni – dietro richiesta è possibile pagare solo la quota interessi senza dover corrispondere la quota capitale.

Da leggere: prestito d’onore: cos’è e come funziona

Prestito per giovani Agos Ducato

Infine, trovi il prestito giovani di Agos. Questa forma di finanziamento favorisce l’imprenditoria giovanile, infatti è pensata per coloro che vogliono intraprendere un’attività commerciale o professionale. Non solo anche i giovani che devono pagare un master o un corso di perfezionamento possono beneficiarne.

Questo finanziamento prevede la flessibilità per tutta la sua durata grazie all’opzione salta o posticipa la rata. Inoltre, è possibile cambiare l’importo da pagare mensilmente e la durata del finanziamento, in qualunque momento.

Da leggere: Microcredito 5 Stelle: cos’è, come funziona

Lascia un commento