Prestiti Compass

Ultimo aggiornamento di Giuseppe Rossetti

Serve liquidità? Allora forse ti possono interessare i prestiti Compass perché, tra le tante offerte online, da valutare sicuramente ci sono anche le offerte di questa compagnia. I suoi sono prestiti veloci che spesso vengono concessi anche a cattivi pagatori tramite i finanziamenti con cessione del quinto.

Prestiti Compass: offerte

Compass prestito personale

Compass offre una vasta gamma di tipologie di prestiti e quindi ogni cliente potrà trovare l’offerta più congeniale alle proprie esigenze.

Non è necessario specificare le ragioni della richiesta di liquidità salvo che si voglia accedere a particolari finanziamenti pensati per acquisti specifici – credito al consumo -.

Cerchi un prestito Veloce Facile da Ottenere? Se questo è ciò che desideri prova a richiederlo adesso direttamente Online bastano pochi click!

1. Richiesta Online con risposta immediata

2. Caricamento dei documenti e firma digitale

3. Esito in 24 ore

Compass prevede diversi prodotti finanziari con i quali soddisfa le più svariate esigenze dei clienti. A questo proposito spiccano offerte come: Easy, Total Flex, Cifra Tonda, Unica, Leggero, Jump e Young. Vediamole tutte una ad una.

Easy è il prestito Compass che consente di richiedere un finanziamento fino ad un massimo di 30.000 €.

La caratteristica di questo prodotto è che si può scegliere di mantenere la propria rata invariata lungo tutto il periodo del finanziamento. Diversamente la si può abbinare con l’opzione Jump, Change o Flex. Queste consentono di saltare sino a 5 volte il pagamento della rata o di ridurla a seconda di sopravvenute necessità.

Parliamo ora del prestito personale Total Flex. Questa offerta consente di ottenere liquidità fino ad un massimo di 30.000 €. La peculiarità di questo finanziamento è la flessibilità. In sostanza è possibile saltare il versamento di una rata per 5 volte nel corso del periodo di rimborso. Non solo, è anche possibile diminuire l’importo delle rate, scegliendo quindi di prolungare il periodo del finanziamento.

Ecco Cifra Tonda. Questa può essere la scelta giusta per prestiti con somme massime fino a 20.000 €. È il finanziamento ideale per coloro che vogliono scegliere una rata, tutto compreso. L’importo della rata resta costante nel tempo e la rata minima mensile parte da 99 €.

Per chi ha tanti finanziamenti attivi e desidera accorparli tutti per avere una rata unica c’è il prestito per consolidamento debiti Unica. Con questo prodotto finanziario è possibile ottenere un prestito personale fino a 30.000 €.

Il prestito Personale Jump è l’offerta che consente di saltare una rata all’anno fino ad un massimo di 5 volte lungo il periodo di rimborso. La somma massima erogabile è pari a 30.000 €.

Young Compass è il prestito dedicato ai giovani al di sotto dei 32 anni d’età che possono ottenere fino a 20.000 €. Questo finanziamento si distingue per il rimborso base molto basso: la rata cresce di anno in anno secondo le disponibilità finanziarie del richiedente.

Eccoci ora la prestito con cessione del quinto Compass. Questo finanziamento è accessibile a pensionati, dipendenti pubblici e dipendenti del settore privato.

Per quanto riguarda i pensionati, va detto che la finanziaria è convenzionata con l’INPS, questo facilita e velocizza di molto la gestione della pratica. Inoltre Compass concede questo tipo di prestito anche agli over 70 (non tutti lo fanno), un motivo in più per tenerla in considerazione.

In merito alle cessioni del quinto erogate ai lavoratori pubblici e privati, questi possono richiedere somme anche oltre i 75.000,00€.

Chi può richiedere un prestito personale Compass

I prestiti Compass possono essere richiesti da tutti italiani o stranieri, di età compresa fra i 18 e i 70 anni.

I cittadini stranieri devono essere residenti in Italia da almeno un anno, ed essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità.

Tutti i richiedenti devono possedere un reddito dimostrabile, pertanto sono accettate le richieste dei lavoratori dipendenti statali o privati, dei lavoratori autonomi e dei pensionati.

Le spese di istruttoria per i prestiti personali Compass sono pari all’1,00% dell’importo richiesto mentre per l’incasso del RID sono pari a 1€.

Preventivo Compass online

Per simulare il calcolo della rata mensile ed ottenere successivamente un preventivo fatto su misura, Compass su suo sito mette a disposizione un tool. Trovi questa risorsa online alla pagina “calcola la rata Compass“.

Abbiamo fatto una simulazione supponendo la richiesta per un finanziamento pari a 15.000€ rimborsabili in 84 rate mensili (il massimo previsto dal simulatore). Il risultato è una rata di 251,97€ con un TAEG pari all’11,9% di interessi.

Erogazione e rimborso

Dal momento della richiesta in filiale trascorrerà appena una giornata per ottenere una risposta e ricevere l’importo richiesto tramite bonifico bancario o assegno.

L’accettazione e il conseguente versamento del denaro sul proprio conto o tramite assegno è quindi praticamente immediata.

Il pagamento delle rate avviene tramite RID su conto corrente bancario o postale, ma può essere accordato anche il pagamento tramite bollettini postali. Il rimborso ha cadenza mensile ed avviene o il 15 o il 30 di ogni mese, secondo accordi contrattuali.

Conclusioni

Compass è certamente una delle società finanziarie in cui l’attenzione alle esigenze del cliente è più palese. L’offerta dei prestiti è ampia e sicuramente c’è quella più adatta per ogni esigenza.

Per effettuare la scelta migliore, consigliamo il raffronto con offerte di altre finanziarie per effettuare un controllo sui costi e interessi annessi al finanziamento.

Lascia un commento