Compass - prestiti personali e finanziamenti

Compass Banca S.p.A. appartiene al gruppo Mediobanca, si occupa di credito al consumo e prestiti personali sin dal 1960. Seguendo e talvolta anticipando i cambiamenti, oggi è una banca "multicanale" in quanto strutturata per offrire i propri servizi sia a livello territoriale con ben 169 filiali più 30.000 esercenti convenzionati, sia online attraverso il sito web.

I clienti Compass sono più di 2,3 milioni e l'ammontare del credito erogato supera i 12,4 miliardi di euro.

Prestiti Compass

I prestiti Compass sono suddivisi in tre tipologie: prestiti personali, prestiti finalizzati e cessioni del quinto dello stipendio o della pensione. In ogni categoria di prestito sono previste più offerte ognuna delle quali è pensata per soddisfare le più svariate necessità.

Prestito personale Easy, massimo finanziabile 30.000€

Prestito Easy ha l'interessante caratteristica di essere un prestito personale modulare, ovvero all'occorrenza si possono attivare 3 opzioni...

  1. Easy Jump: permette il salto della rata la quale viene posticipata a fine durata. Questa opzione è attivabile per un massimo di 5 rate nel corso del finanziamento;
  2. Easy Change: permette di modificare la rata allungando quindi la scadenza. Anche in questo caso, attivare questa opzione non ha alcun costo ed è attivabile 5 volte:
  3. Easy Flex: questa opzione ingloba l'opzione Jump e l'opzione Change in un unico modulo e da la possibilità di saltare o posticipare la rata per 5 volte. Anche in questo caso non sono previsti costi per il cliente.

Prestito personale "Cifra Tonda"

Massimo finanziabile 20.000€. Cifra tonda è il prestito che permette al cliente di scegliere importo e rata del finanziamento. Anche in questo caso la rata è costante per tutto il periodo del rimborso.

Prestito "Unica"

Importo massimo finanziabile è di 30.000€. Si tratta di un prestito per consolidamento debiti il cui obiettivo è quello di inglobare in un'unica rata altri finanziamenti in corso e se lo status finanziario lo permette è possibile ottenere nuova liquidità per soddisfare nuove esigenze o progetti.

Approfondimento: Compass unica, consolidamento debiti

Prestito Total Flex

Si tratta di un prestito personale, la cui caratteristica principale è quella di dare al cliente diverse opzioni atte a gestire al meglio le possibili situazioni di difficoltà. Grazie a Total Flex, Compass offre la possibilità di saltare e prolungare la durata del prestito fino a 5 volte in tutta la durata del finanziamento.

Maggiori informazioni sul prestito Total Flex qui.

Cessione del quinto per lavoratori dipendenti

Compass offre il finanziamento con cessione del quinto ai lavoratori dipendenti con contratto a tempo indeterminato. La richiesta di finanziamento può essere inoltrata anche se in passato si è stati cattivi pagatori. L'importo massimo richiedibile è di 75.000€ rimborsabili entro un massimo di 10 anni. Se necessario è anche possibile chiedere una delegazione di pagamento. Non è necessario presentare un garante ne sono richieste ulteriri garanzie in quanto la busta paga ed il TFR sono la garanzia.

Cessione del quinto per pensionati

Compass è una delle banche convenzionate con INPS, ex INPDAD, ex ENPALS, questo permette di semplificare la gestione della pratica e accedere quindi al prestito in tempi molto ristretti. I candidati ultrasettantenni possono comunque inoltrare la richiesta, Compass valuterà la fattibilità dell'operazione tenendo conto dell'importo richiesto ed il tempo limite entro il quale è possibile rimborsare il prestito.

Prestiti finalizzati

Grazie agli oltre 35.000 mila esercenti convenzionati, Compass offre prestiti finalizzati per acquistare auto, moto, scooter, mobili, elettrodomestici, elettronica di consumo, computer, smartphone, viaggi, cure mediche e polizze assicurative.

Requisiti necessari per richiedere un prestito Compass

Per richiedere il prestito bisogna aver compiuto i 18 anni e non aver superato i 70 anni. I documenti necessari sono: documento di identità, codice fiscale, busta paga per i lavoratori dipendenti, la dichiarazione dei redditi per chi lavora come autonomo, ultimo cedolino della pensione se si è pensionati.

Carte di pagamento

Compass offre sostanzialmente carte di credito revolving, ve ne sono diverse, tutte con caratteristiche specifiche in grado di offrire servizi anche simili alle normali carte di credito.

Carta Compass Gold: la revolving che offere fino a 3.000 euro di liquidità rimborsabili a rate o con una unica soluzione, in tal caso basterà chiamare il servizio clienti e chiedere di saldare il debito in una unica rata. Questa carta inoltre è dotata del sistema PayPass, il cui funzionamento è identico a quello di "contactless". La sicurezza web è assicurata dal protocollo Mastercard Securecode.

Compass Esy: La revolving con 1.500€ di fido disponibile. La carta è utilizzavile per acquisti online, prelievo contanti ed acquisti presso negozi convenzionati visa. La modalità di rimborso è con rate mensili di importo fisso, si possono scegliere rate da 50€, 100€, 150€, 250€

Conto&Carta CompassPay: la carta ricaricabile con IBAN con la quale è possibile far accreditare lo stipendio, domiciliare utenze, bollette, fare bonifici. Opera sul circuito internazionale Visa ed è quindi attiva ovunque nel mondo. Se necessario è possibile agganciare alla carta l'offerta minicredito di Compass, ed in questo caso sono preveisti rimborsi rateizzati su una somma disponibile paria a 1.500€

Contatti e numeri utili

Compass S.p.A.
Via Caldera 21 - 20153 Milano

Chi non è ancora cliente può telefonare al numero verde 800.77.44.33 oppure può compilare l'apposito form della pagina contatti. Chi è già cliente può contattare Compass tramite il numero 02.48244412

Entrambi i numeri di telefono sono operativi dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 19:00

Selezionati per te