Carta Zerus: la revolving Agos Ducato con zero interessi

Ultimo aggiornamento 07/08/2020 di Giuseppe Rossetti

Carta Zerus di Agos Ducato è una carta pratica ed innovativa che permette di effettuare i propri acquisti, anche su Internet, in totale libertà.

Il vantaggio principale offerto da questa carta è che con la medesima è possibile rimborsare in 10 rate senza interessi gli acquisti che cumulati in un mese superano i 500 euro.

Un sistema comodo e conveniente per tutte le proprie spese. Le premesse sono buone, vediamo ora i dettagli!

Richiedi adesso la tua Carta Hype Gratis

Per funzionare – a seconda dei casi – Carta Zerus sfrutta i circuiti Visa o MasterCard. Questa carta garantisce un’apertura a credito a tempo indeterminato, il cosiddetto “credito rotativo” grazie al quale pagata una rata parte dell’importo versato torna di nuovo spendibile.

Come richiederla?

Carta Zerus Agos Ducato

Si può richiedere la Carta Zerus esclusivamente online, compilando l’apposito modulo presente sul sito ed inserendo i propri dati.

I requisiti richiesti sono: la residenza in Italia, la maggiore età, un reddito documentabile e la disponibilità di conto corrente bancario/postale.

Il fondo della carta revolving costituisce il fido e corrisponde ad un tetto massimo stabilito in sede contrattuale.

Il fido minimo è di zero euro, mentre il fido massimo è di 1.500 euro, soglia che però si può anche aumentare dopo 6 mesi di utilizzo a patto che vi siano sufficienti garanzie di ragionevole rimborso.

Come funziona il rimborso delle rate?

Carta Zerus funziona sia in modalità Revolving che in modalità a saldo – tipo carta di credito, praticamente si ha a disposizione un fido iniziale da utilizzare in base alle proprie preferenze per acquisti e prelievi.

Ogni volta che viene effettuato un acquisto o un prelievo si utilizza una parte del credito a disposizione, quindi il fido disponibile diminuisce per poi tornare a risalire quando ogni mese si versa la rata prestabilita.

Il pagamento delle rate ricarica il credito della carta che quindi torna ad essere disponibile per nuovi acquisti.

Richiedi adesso la tua Carta Hype Gratis

Quali sono i costi?

Non sono previsti canoni né per il primo anno né per gli anni successivi, né sono previsti dei costi aggiuntivi nelle rate mensili da rimborsare o altre spese di mantenimento. Per il prelievo contante è previsto un addebito pari al 4% dell’importo prelevato (esempio su un prelievo di 100 euro l’importo addebitato è di 104 euro il 4%), mentre l’imposta di bollo per i saldi superiori a 77,47 euro è pari a 2 euro all’anno. Il costo della gestione pratica è di 1,25 euro al mese, mentre la commissione per il rifornimento carburante è pari a zero euro.

Da leggere: carta revolving senza busta paga, come averla anche se si è disoccupati

Interessi applicati

Per acquisti inferiori ai 500 euro vengono applicate le seguenti condizioni: TAN del 14,00% e TAEG del 17,08%.

Tutti gli acquisti superiori a 500 euro possono essere rimborsati in 10 comode rate senza interessi, con un TAN dello 0% TAEG – non specificato – potrebbero esserci dei costi da pagare -.

Esempio di utilizzo

Forniamo un esempio pratico per capire meglio i costi conseguenti l’utilizzo della carta.

L’esempio fa riferimento all’offerta della carta con fido pari a 1.500 euro. Le condizioni standard prevedono un TAN fisso del 14,00% ed un TAEG del 17,52%, con una rata di rimborso mensile pari a 45 euro.

Il costo totale del credito è composto da interessi maturati al TAN indicato, con una quota associativa pari a zero euro, una spesa mensile gestione pratica pari a 1,25 euro ed un’imposta di bollo su rendiconto iniziale e annuale pari a 2 euro per i saldi superiori a 77,47 euro.

L’importo totale dovuto, dato dall’importo totale del credito più il costo totale del credito, equivale a 1.632,51 euro.

Il conteggio esemplificativo sopra riportato è stato calcolato su un’unica transazione pari a 1500 euro.

Quanto è sicura?

Dotata di un pin tale codice è necessario per prelevare denaro presso i bancomat in Italia o all’estero, oppure per effettuare acquisti tramite POS presso i negozi convenzionati con i circuiti internazionali.

Se si desidera aumentare la sicurezza sugli acquisti effettuati online, come per tutte le carte di pagamento Agos Ducato, anche sulla Zerus si può attivare il servizio 3d secure code di Visa.

Numeri utili

Per avere maggiori informazioni, per modificare i propri recapiti o le coordinate bancarie è possibile contattare il Centro Relazioni Clienti al numero verde 800-65.30.42 (da telefono fisso), oppure al numero 02-6994.3001 (da telefono mobile) dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 21:00 ed il sabato dalle ore 8:30 alle 17:30.

Conclusioni

Tra le carte Revolving questa è senza dubbio una delle più convenienti presenti sul mercato. Rimane inteso che l’utilizzo di questo strumento di credito non deve mai sostituire un prestito personale che, per sua natura, ha costi e interessi molto inferiori.

Questo è un prodotto – concetto valido per tutte le carte di questo tipo – da usare solo se ne comprendono i meccanismi che la rendono sì utile ma, come detto, costosa.

Lascia un commento