Verified by Visa: cos'è, a cosa serve, come funziona

Verified by Visa è un sistema di sicurezza (che a volte viene indicato con la sigla VbV) tramite il quale i possessori di una carta di credito o di una carta di debito Visa hanno la possibilità di proteggerle rispetto a operazioni non desiderate.

Verified by Visa

Cos'è

Verified by Visa non è altro che una password che deve essere digitata tutte le volte che, sul sito di un esercente convenzionato, si sta per finalizzarre un acquisto: tale password è indispensabile per completare la transazione. Ciò vuol dire che se anche un malintenzionato o un truffatore dovessero entrare in possesso della carta di credito, la stessa non potrebbe essere utilizzata sui siti convenzionati perché essi sarebbero tenuti a conoscere anche la password.

A cosa serve

Verified by Visa è un servizio il cui obiettivo è quello di tutelare i possessori di carte di credito e di debito per evitare che le stesse vengano sfruttate per effettuare dei pagamenti su Internet non autorizzati: ciò vuol dire che ha a che fare unicamente con le transazioni online e non con quelle che avvengono nei negozi fisici.

Come funziona

Il funzionamento di Verified by Visa prevede una protezione doppia, dapprima con il ricorso a un messaggio personale e in un secondo momento con il ricorso a una password segreta. In tutta Europa, sono più di 300mila i siti web che aderiscono al circuito. Nel momento in cui si sta per concludere un pagamento, è sufficiente inserire la password personale per vedere confermata l'identità. Fare shopping sul web diventa più che sicuro.

Conclusioni

Verified by Visa, in sintesi, rappresenta un ottimo modo per evitare pagamenti non autorizzati: la sicurezza nelle transazioni online non è mai abbastanza, e questo servizio è di certo utile per aumentarla.