Come farsi pagare con PayPal

Se effettui operazioni di compravendita di continuo, sai bene che possono verificarsi alcuni problemi al momento del pagamento per i più svariati motivi. Se operai con PayPal sei in una botte di ferro, puoi tranquillamente richiedere il pagamento in tempi brevi utilizzando la funzione di servizio presente sul sito. Se non è arrivato il pagamento niente panico, scopriamo come farsi pagare con PayPal.

Come farsi pagare con PayPal

Come richiedere un pagamento PayPal dal computer

Per richiedere un pagamento con PayPal devi innanzitutto andare nella pagina principale del servizio e cliccare in alto a destra sul tasto "Accedi". Dovrai compilare il modulo ed inserire i tuoi dati di accesso a PayPal, e successivamente cliccare su "Accedi" e poi su "Il mio conto".

Dopo questa operazione, dovrai andare in alto sulla scheda "Invia e richiedi" cliccando sul tasto "Richiedere denaro", che ti invierà ad una pagina dove digitare l'indirizzo email della persona da cui aspetti il pagamento.

Dopo aver completato tutti questi step clicca su "Avanti", se lo desideri potrai aggiungere un messaggio personale per chiedere delucidazioni sul mancato pagamento. A questo punto puoi inviare la richiesta di pagamento cliccando il tasto "Richiedi denaro". La persona interessata riceverà la tua richiesta di denaro, e se non ha un conto PayPal verrà sollecitata a crearsene uno personale per completare il pagamento.

Se intendi bloccare la richiesta di pagamento, puoi annullarla nella scheda "Cronologia" del tuo conto, andando sulla richiesta di pagamento e premendo il tasto "Annulla richiesta di denaro".

Se sei titolare di un Conto Business, per chiedere o sollecitare un pagamento devi cliccare sul tasto "Richiedi denaro" collocato in basso a destra nell'area "Strumenti", e seguire passo dopo passo tutte le indicazioni che ti vengono fornite. Per una maggiore completezza puoi anche inviare delle fatture commerciali tramite email.

Come farsi pagare con PayPal tramite l'app su smartphone

In alternativa puoi richiedere il pagamento utilizzando l'app ufficiale di PayPal direttamente dal tuo smartphone, il procedimento è piuttosto facile e veloce.

Accedi nell'applicazione inserendo i tuoi dati d'accesso al conto PayPal, oppure il PIN se l'hai impostato, se non hai ancora scaricato la app ecco i link dove trovarli: app paypal android, app paypal iPhone. Dopodiché vai nella scheda "Invia/richiedi", e clicca su "Richiedi" per compilare il modulo presentato.

A questo punto dovrai inserire il numero di telefono oppure l'email della persona a cui richiedere il pagamento, l'importo dovuto e un messaggio opzionale da accompagnare alla richiesta. Infine clicca il tasto "Richiedi" che si trova in alto a destra.

Dall'applicazione non è possibile bloccare una richiesta di pagamento, operazione disponibile solo sul pc. Tuttavia puoi comunque verificare i dettagli della richiesta andando nella tua cronologia.

Come attivare la funzione protezione vendite di PayPal

In alcuni casi può succedere che il pagamento venga effettuato, ma può essere bloccato per un reclamo o per un chargeback da parte del cliente.

Per risolvere questo problema puoi avvalerti della comoda funzione protezione vendite di PayPal. Questo sistema ti garantisce di avere i tuoi soldi anche quando l'acquirente fa un reclamo per la mancata consegna del prodotto, oppure quando esegue un chargeback, cioè richiede alla società che emette la propria carta di credito di annullare il debito o di stornare il pagamento già effettuato. Naturalmente per poter usufruire di questo servizio devi avere rispettato tutti i requisiti, cioè concordanza tra oggetto (che deve essere fisico) e descrizione, e spedizione tracciabile. Inoltre dovrai rispondere in maniera tempestiva alle domande dello staff di PayPal per capire il problema.

Ti consiglio di conservare sempre tutte le prove di consegna e di spedizione della merce, di accettare solo i pagamenti dovuti ed effettuati dallo stesso conto. Se il problema di mancato pagamento si verifica su eBay, puoi sollecitare il pagamento inviando direttamente un messaggio all'utente oppure avvalendoti del Centro Soluzioni presente sul sito che si occupa di tali problematiche.

Conclusioni

Come hai potuto constatare, i metodi per farsi pagare con PayPal sono estremamente trasparenti, rapidi e facili da utilizzare. Nel caso in cui dovesse verificarsi un mancato pagamento, puoi utilizzare la piattaforma di supporto di PayPal, che tramite il suo staff cercherà di individuare il problema e di risolverlo in tempi rapidi. L'importante è che hai agito in modo onesto e corretto, rispettando tutti i parametri ed i requisiti della compravendita richiesti del sito. Talvolta può trattarsi di una semplice dimenticanza dell'acquirente, in tal caso sarà sufficiente un messaggio di avviso per rinfrescargli la memoria.