Terrier Brasileiro

Il Terrier Brasileiro è una razza canina di taglia media, medio grande. Sono amici pelosi molto vivaci ed estremamente simpatici. Sono utilizzati nella maggior parte delle volte come cane da caccia, ma solo per piccola selvaggina: nell'ambito familiare invece acquisisce il ruolo di cane e da compagnia.

In questo articolo andrete a leggere tutto ciò che serve sapere sul Terrier Brasileiro, come le sue peculiarità sorprendenti e tutto ciò che riguarda il suo carattere, le origini e perché no anche qualche consiglio utile se siete intenzionati ad adottarne uno.

Trovare il cane "perfetto" per la famiglia (ma anche per il lavoro) talvolta è difficile, anche in conseguenza dello stile di vita che si conduce. Questo articolo può essere utile se si ha l'idea di adottare un esemplare ma anche per semplice curiosità. Buona lettura.

Il Terrier brasileiro.

Bandiera Francese

Nazionalità: Brasile.

Classificazione F.C.I.: Gruppo 3/ Sezione 1 - terrier di taglia media e grande.

Di nazionalità brasiliana, la razza canina Terrier Brasileiro nasce grazie ai vari incroci tra i cani locali assieme a quelli inglesi e francesi, i Fox Terrier e i Jack Russel. Questi ultimi vennero portati in Brasile da studenti di famiglie facoltose che si trasferirono, verso la metà del diciannovesimo secolo, in Europa.

Il Terrier Brasileiro venne riconosciuto nel 1992 dalla federazione cinofila brasiliana (la CBKC) e solo nel 1995 dalla F.C.I.

Terrier Brasileiro: carattere

Il carattere del Terrier Brasileiro è vivace, estremamente energico e molto vigile. Con la sua famiglia dimostra sempre un atteggiamento affettuoso e festoso, soprattutto con il padrone con il quale manifesta alta fedeltà e anche un certo tipo di attaccamento. Dimostra invece un lato da "finto timido" con le persone estranee, guardandole spesso con diffidenza. Ha un ottimo rapporto anche con i bambini e con i suoi simili, mostrano un atteggiamento vivace e giocoso.

Attitudini: per quanto riguarda le attitudini del Terrieri Brasileiro, esso è un cane molto intelligente abbastanza vivace tanto da saper apprendere svariati esercizi in qualsiasi campo: generalmente viene utilizzato come cane da caccia (per piccola selvaggina), ma nell'ambito familiare è ottimo anche come cane da guardia e, soprattutto, da compagnia. Data la sua grande agilità fisica, lui è un fenomeno persino nell'ambito sportivo!

Addestramento

Addestramento: addestrare questa razza è veramente facile poiché sa capire e apprende molto facilmente tutto ciò che gli si vuole insegnare. Come avete letto nel paragrafo precedente, il Terrier Brasileiro è un ottimo cane da compagnia e da caccia, tutti "lavori" abbastanza normali. Una peculiarità della razza però è che viene usata addirittura nell'ambito circense e nei vari concorsi per cani: esso è infatti un bravissimo equilibrista e ha inoltre ottime agilità fisiche.

Aspetto e caratteristiche fisiche

Il Terrier Brasileiro è un cane ben proporzionato con un corpo ben solido e agile. La testa ha il cranio leggermente arrotondato e piatto, mentre la canna nasale è piccola ma con lo stop ben marcato: il tartufo è di piccole dimensioni, ma le narici si presentano larghe con un colore simili al marroncino scuro. L'attaccatura delle orecchie si trova all'altezza degli occhi, di piccole dimensioni con la punta che cade in avanti. Gli occhi invece sono ben distanziati e più o meno di grandi dimensioni: i loro colore di solito è scuro. Gli arti sono ben dritti e abbastanza muscolosi, mentre la coda ha un'attaccatura bassa e si presenta abbastanza corta, ma in media viene comunque tagliata.

Il pelo del Terrier Brasileiro è corto, ma al tatto liscio e abbastanza fine.

Il colore tipico di questa razza è bianco, ma sono sempre presenti delle macchie di colore scuro come il marrone, il nero o anche il blu.

Il Terrier Brasileiro è di taglia media e generalmente al garrese i maschi arrivano ai 35 o 40 centimetri, mentre le femmine oscillano tra i 33 e i 38 centimetri. Il loro peso invece è univoco e varia tra i 6.5 ai 10 kg.

Alimentazione

Per quanto riguarda l'alimentazione, il Terrier Brasileiro non necessita di una dieta specifica, l'importante però è offrirgli sempre del mangiare di ottima qualità (che siano crocchette o cibo casalingo).

Il nostro consiglio è quello di recarsi sempre dal proprio veterinario in modo tale da documentarsi al meglio sulla sua alimentazione e la giusta quantità di cibo da dargli quotidianamente.

Malattie

Non è stata riscontrata nessuna malattia "tipica" riguardante il Terrier Brasileiro.

Quanto vive

Il Terrier Brasileiro vive mediamente tra gli 11 e i 13 anni.

Dove vive meglio

Questa razza si adatta perfettamente a tutti gli stili di vita, sta benissimo in campagna come anche in appartamento. il Terrier Brasileiro non da particolari problemi, ovviamente per far sì che stia bene è necessario portarlo a spasso almeno tre volte al giorno.

Terrier Brasileiro: prezzo

Il prezzo del Terrier Brasileiro parte dai 1000 ai 1500€. Chiedere sempre il pedigree con il libretto sanitario con tutte le dovute certificazioni!