tappo di cerume

Rimuovere il tappo di cerume è semplice. Ti servono: gocce di cerulisina, cotone, acqua tiepida, una siringa ed un pò di pazienza.

Non ti è mai successo?

Se non ti è mai successo di avere un tappo di cerume nelle orecchie sappi che non è nulla di preoccupante. Con il passare del tempo, la produzione eccessiva di cerume può causare l'ostruzione del canale uditivo. I disturbi causati al tappo di cerume sono: vertigini, ronzii, fruscii (detti acufene), abbassamento della capacità uditiva, sensazione di pienezza interna all'orecchio.

Cosa fare quando hai un tappo di cerume nell'orecchio

lavaggio orecchio con siringa

Se avete questi sintomi, la prima cosa da fare è verificare se nel canale uditivo è presente un intasamento. Il medico generico potrà aiutarvi in questo, infatti basterà effettuare una indagine con l'otoscopio per verificare la presenza o meno dell' occlusione causata dal cerume.

Fatta la verifica, se positiva avete due possibilità di procedere, la prima consiste nell'andare dall'otorino, quindi: prendere l'appuntamento, attendere, recarsi sul posto, attendere il proprio turno e finalmente rimuovere l'occlusione.

La seconda opzione (ve ne sono anche altre ma oggi parleremo di questa in particolare), è andare in farmacia e prendere:

  • Una siringa (chiedete se ne hanno una più grande delle comuni);
  • Cotone;
  • Cerulisina

Come fare per togliere il tappo di cerume

togliere cerume con gocce

Preso l'occorrente, possiamo procedere come segue: stiepidisci con il calore delle mani la cerulisina, prepara la siringa (l'ago non serve), il cotone e dell'acqua tiepida. Scaldata la cerulisina, con l'apposito contagocce versane la quantità consigliata nel foglietto illustrativo (bugiardino), lascia agire per cinque dieci minuti tenendo la testa inclinata, in modo che il liquido rimanga a contatto con il tappo di cerume, ed agisca sullo stesso ammorbidendolo. Se non hai pazienza di rimanere con la testa inclinata, puoi utilizzare del cotone per fare un tappo provvisorio in modo da impedire al liquido di fuoriuscire.

Ora prendi la siringa, e riempila di acqua tiepida (importante che sia tiepida, non fredda ne bollente) e riversala all'interno dell'orecchio (come da foto).Attenzione: l'irrorazione dell'orecchio è una operazione delicata, non esagerate con la pressione dell'acqua, potreste danneggiare il timpano. Se l'occlusione persiste è necessario ripetere l'operazione un paio di volte al giorno, per 2 o tre giorni fino al raggiungimento del risultato desiderato.

Raccomandazioni

Togliere il tappo di cerume dall'orecchio è un procedimento indolore, nel caso questo sopraggiunga, si raccomanda di sospendere immediatamente il lavaggio del canale uditivo e rivolgersi ad uno specialista.