ragazza con mal di testa dopo una sbornia

Il giorno dopo una sbornia è tragedia! Mal di testa, nausea, vertigini, un malessere generale... e la prima domanda che ci si pone è: come farla passare?

Dopo sbornia: come fare per limitare le conseguenze

Bere molta acqua è il primo (apparentemente scontato) consiglio che si può dare a chi ha alzato troppo il gomito. Appena possibile e certamente prima di coricarsi è opportuno bere acqua per fare in modo che l'organismo si reidrati ed abbia i fluidi per lavorare allo smaltimento delle tossine accumulate.

Fare una colazione di tipo anglosassone. E' dimostrato che la cisteina contenuta nelle uova aiuta a disassemblare le tossine assimilate con l'alcool. Per chi non lo sapesse gli anglosassoni sono specializzati in sbornie e dopo sbornie... c'è da fidarsi, l'esperienza fa scuola!

Se la colazione anglosassone vi è sgradita potete optare per una colazione a base di frutta (in particolare la banana), marmellate, miele e pane saranno un toccasana per attenuare le conseguenze della sbronza.

Reintegrare le vitamine del gruppo b utili all'organismo per depurare il corpo dall'etanolo accumulato.

Bere bevande contenenti sali minerali (quelle che usano gli sportivi), in modo da ripristinare gli elettroliti persi.

Se necessario si può ricorrere all'uso di antidolorifici tipo ibuprofene o aspirina (non assumere antidolorifici che contengono paracetamolo).

cibi dopo sbornia

Consigli utili prima di una sbornia

Si sa che prevenire è meglio che curare, ma se proprio la dovete prendere... se siete a rischio serata super alcolica, almeno cercate di:

  • Mangiare carboidrati: pizza, pasta ed in genere alimenti ricchi di grassi che diminuiscono l'assorbimento di etanolo;
  • Bere del latte prima e durante l'assunzione di alcool. Il latte riduce l'assorbimento dell'alcool;
  • Non mischiare gli alcolici e se possibile prediligere liquori chiari come ad esempio gin e vodka, o bevande come la birra in quanto danno meno postumi da sbornia (in particolare meno mal di testa);
  • Evita i drink alcolici contenenti bibite gassate in quanto le stesse accelerano l'assorbimento dell'alcool;
  • Evita i liquori scuri come whisky o rum in quanto danno maggiori postumi da sbronza, in particolare forti mal di testa;
  • In ultimo il consiglio migliore è non bere :-).

Conclusioni

ragazzo con sbornia

Non esistono rimedi in grado di inibire completamente le conseguenze di una sbornia. L'organismo (il fegato) dovrà metabolizzare ed eliminare tutto l'alcool assimilato e solo allora si comincerà a stare davvero bene.

Mai bere a stomaco vuoto e se possibile bere con moderazione. Il fegato ringrazia!