suffumigi con bicarbonato

La pulizia del viso è essenziale al benessere della tua pelle, elimina le cellule morte, le impurità, punti neri, e prepara la stessa a successivi trattamenti.

Pulizia del viso con il vapore

Sin dai tempi dei romani, il vapore era utilizzato per la pulizia del viso e la cura del corpo, in tutto l'impero si costruirono bagni in cui si poteva godere delle benefiche proprietà delle acque termali. Nel calidario i romani facevano bagni di vapore, godendo così degli effetti benefici che lo stesso apporta alla pelle.

Effetti positivi del vapore

  • Dilata i pori;
  • Fluidifica il sebo;
  • Facilita la rimozione delle cellule epidermiche morte;
  • Incrementa la micro circolazione e di conseguenza l'ossigenazione;
  • Facilita la rimozione di punti neri (comedoni) e contrasta l'acne;
  • Prepara la pelle ai successivi trattamenti estetici, i quali penetrano più in profondità essendo così più efficaci.

Potrebbe interessarti anche: Come eliminare i brufoli

Come procedere

Tanto utile quanto semplice, per una corretta pulizia del viso procedi come segue:

Dopo aver struccato e lavato il viso, sciogli un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un litro di acqua molto calda. Utilizza ora un asciugamano per coprire la testa, porgi il viso sul vapore prestando attenzione a non scottarti. Rimani esposto al vapore per 10 - 12 minuti in modo che i pori si dilatano e la microcircolazione si attivi ossigenando così i tessuti in profondità.

Ora che la pelle è pronta, procedi con il peeling, la quale funzione, è quella di rimuove le cellule morte, e impurità presenti sulla cute.

In questa terza fase con la dovuta delicatezza, procedi alla rimozione dei punti neri e dei brufoli.

Rimossi brufoli e punti neri, la pelle sarà leggermente infiammata, quindi è necessario applicare un buon tonico con proprietà sfiammanti per decongestionarla.

Ora si può procedere ad applicare una maschera sul viso; ve ne sono di diversi tipi a seconda del tipo di pelle, applicate quella che più si addice alla vostra.

Per concludere la pulizia del viso dopo aver rimosso la maschera, applica una crema idratante, protettiva ed emoliente.

Cosa non fare

La pulizia del viso, non deve essere effettuata troppo di frequente, in quanto la stessa può in tal caso conseguire l'effetto contrario. L'eccesso di pulizia, può rimuovere la naturale superficie che riveste la pelle del viso, rendendola più soggetta ai problemi ad essa legati.