Prestiti Personali Agos Ducato

I prestiti personali Agos sono prodotti finanziari molto flessibili e perfettamente adattabili alle proprie esigenze: ottenere dei finanziamenti da Agos è veloce e sicuro e tutta l'operazione può essere eseguita online, comodamente da casa. Vediamo come.

Requisiti fondamentali per richiedere il prestito

La condizione primaria per poter richiedere ed ottenere un prestito personale Agos è il possesso di un reddito dimostrabile: possono avanzare una richiesta tutti i lavoratori dipendenti o autonomi, così come i pensionati. Il TAN varia secondo il numero delle rate con cui si decide di rimborsare il prestito: ad esempio per un prestito di 5.000 € il TAN proposto è compreso fra 5,90% e 9,92%. Il TAEG includerà le commissioni d'istruttoria pari a 200 €, l'imposta di bollo di 16 €, la spesa mensile di gestione della pratica di 2 €, oltre ai 2 € per il rendiconto annuale.

Le diverse soluzioni per ottenere liquidità

Chiunque può ottenere un prestito personale Agos: coppie, giovani o consumatori maturi possono trovare in questa finanziaria la partner pronta ad elargire liquidità in maniera molto semplice e veloce.

I prodotti finanziari studiati da Agos per andare in contro alle esigenze dei suoi clienti sono essenzialmente 2: parliamo di Duttilio o consolidamento debiti. Ciascuno di essi può essere richiesto per le ragioni più disparate, dall'acquisto di un'immobile all'arredamento di casa, dall'acquisto di un'auto, di un camper o di una moto, all'acquisto di un personal pc o di piccoli elettrodomestici, sino al pagamento di un viaggio o alla realizzazione di un matrimonio. Scegliendo le modalità Duttilio o Consolidamento debiti la liquidità concessa è comunque compresa fra 2.750 e 30.000€.

Duttilio: prestito personale Agos con opzione salto della rata

Prestito personale Duttilio fa parte della categoria di prestiti veloci, è un tipo di finanziamento personale molto flessibile che ben si adatta alle esigenze di rimborso di ogni genere di consumatore. Infatti, con questo tipo di finanziamento si può decidere di saltare una rata in ogni momento. In realtà la prima richiesta di salto rata deve avvenire dopo aver pagato regolarmente le prime tre rate del prestito e non può avvenire prima del settimo versamento. Il salto rata può essere chiesto solo una volta in un anno.

Inoltre Agos prevede la possibilità di modificare l'importo della rata, sia diminuendolo che aumentandolo: il cambiamento avverrà a partire dalla settima rata e si potranno effettuare un cambiamento nel corso di ogni anno di finanziamento, sino a 3 modifiche. In ultimo, si può anche scegliere di modificare la durata del prestito: modificando il valore della rata da rimborsare si avrà un accorciamento o un allungamento del prestito che potrà essere rimborsato al massimo in 120 rate.

Prestito per consolidamento debiti Agos

Consolidamento debiti è il prestito personale che consente di convogliare tutti i prestiti ed i finanziamenti in corso in un unico prodotto finanziario. Si tratta di un prestito personale che offre l'opportunità di avere la liquidità necessaria a coprire il residuo dei finanziamenti in corso con altre società finanziarie ed in più avere della liquidità per soddisfare le proprie esigenze. In questo modo, anziché pagare più rate, in diverse date del mese a differenti società di credito, si avrà un'unica rata, con un solo TAN bloccato per tutta la durata del prestito da devolvere ad una sola società, Agos per l'appunto, che verrà rimborsata o tramite RID - rapporto interbancario diretto - o tramite bollettino postale.

Come richiedere un prestito personale Agos

Il prestito personale Agos è richiedibile online: sul sito ufficiale della società finanziaria cliccando sulla voce "Prestiti" si ci si troverà dinanzi al bottone "Richiedilo Subito"; in questo modo si accede alla pagina del calcolo della rata nella quale è possibile inserire l'importo che si vuole ottenere da un minimo di 2.750 ad un massimo di 30.000 €.

Una volta scelto l'importo e cliccato su "Calcola rata" è offerto un prospetto che quantifica le rate, per rimborsi che vanno da 12 a 120 rate mensili. In questa pagina è possibile decidere se usufruire di un'assicurazione a copertura del debito o meno. Una volta selezionata la durata del prestito verranno richiesti i propri dati personali, la mail, il codice fiscale e i dati di reddito; tutte le copie dei documenti, una volta accordato il finanziamento, devono comunque essere inviate in sede.

A conclusione della procedura solitamente si viene contattati da un consulente, telefonicamente o via mail, entro le 24 ore successive alla richiesta e entro le 48 ore si può conoscere l'esito ed eventualmente ottenere la liquidità che verrà depositata direttamente sul proprio conto corrente bancario o postale, oppure inviata tramite assegno presso la propria residenza.

Ad ogni modo è possibile richiedere informazioni contattando il numero verde Agos 800.134.860. A mero esempio dimostrativo, volendo richiedere un prestito personale di 5.000 € da rimborsare in 36 rate ci si troverà dinanzi a questo prospetto:

Importo netto erogato 5.000 €
Numero rate 36
TAN 5,92% (tasso fisso)
TAEG 7,94% (spese accessorie escluse)
Imposta di bollo contratto € 16,00
Spese istruttoria / commissioni € 50,00
Imposta rendiconto annuale € 2,00
Spesa mensile ges. pratica € 2,00
Importo rata mensile 158,50 €
Importo totale dovuto dal consumatore inclusi i costi dell'assicurazione € 5.798

Calcola la rata direttamente dal sito Agos: con il tool: Calcolo rata Agos

Erogazione e rimborso

L'accettazione della richiesta di un prestito personale Agos e l'accredito del denaro avviene entro 48 ore, mentre per il rimborso è possibile optare per il pagamento tramite RID, sia su conto corrente bancario che postale, oppure per il rimborso tramite bollettino postale. Le rate devono essere versate o il 15 o il 30 di ogni mese: la data prescelta dipende solitamente dal giorno in cui prende avvio il prestito stesso.

La storia di Agos

Agos Service prende vita nel 1986 dall'intuizione di Montedison che volendo diversificarsi decide di creare una società ad hoc per soddisfare le richieste di credito dei consumatori. In realtà, nonostante la fondazione avviene nel 1986, l'inizio attività si avrà solo nel 1987 quando la finanziaria aprirà materialmente le porte alle richieste di liquidità.

Già nel 1989 avviene parte dell'acquisizione di Agos Service da parte della società francese Sofinco, che assorbe il 49% delle azioni, per poi completare l'operazione, divenendo unica proprietaria nel 1993. Dopo appena 4 anni Agos Service si trasforma in Agos Itafinco, società costituita dal gruppo francese Crédit Agricole e dal Banco Ambrosiano Veneto che, nel 2005, cambia il nome alla finanziaria in Agos.

Il Banco Ambrosiano Veneto, divenuto nel frattempo parte di Intesa Sanpaolo, decide nel 2008 di vendere le sue azioni di Agos al Gruppo Crédit Agricole che ne diventa unica proprietaria: a questo punto Agos assorbe la società Ducato ed il Banco Popolare partecipa col 39% alle azioni di Agos, che assume l'attuale denominazione di Agos Ducato.

La presenza capillare sul territorio nazionale con filiali di Canale Lungo e Corto identifica Agos Ducato come una finanziaria affidabile, presente e vicina ai consumatori che cercano liquidità e consigli utili prima di richiedere un prestito. Oltre ai prestiti personali, presso Agos Ducato possono essere reperiti finanziamenti con cessione del quinto, carte di credito ed assicurazioni.

Conclusioni

Agos è la società finanziaria che propone prestiti veloci e accessibili a tutti: per provare a realizzare un sogno chiuso nel cassetto o decidere di risolvere i piccoli problemi della quotidianità, basta compilare un modulo ed attendere una giornata. Al resto pensano i consulenti Agos.