Olio di fegato di Merluzzo

L'olio di fegato di merluzzo si ritrova come rimedio naturale medicamentoso utilizzato da sempre, il cui impiego è stato rivalutato solo recentemente dagli studi di alcuni ricercatori.

Comprendere cos'è l'olio di merluzzo e perché è importante utilizzarlo nell’alimentazione, servirà a capire anche chi deve farne uso e in che misura e quali sono le possibili controindicazioni cui si va incontro.

Ad oggi quest'olio è additato come uno dei principali "alimenti" contenenti omega 3, acidi grassi essenziali indispensabili all'organismo umano.

Dal merluzzo un rimedio naturale tuttofare

l'olio di fegato di merluzzo viene estratto dal fegato dei merluzzi Gadus, a temperature che toccano gli 0° gradi, quest'olio terapeutico non può essere ottenuto da qualsiasi specie ittica della famiglia dei merluzzi: la caratteristica peculiare, che contraddistingue la specie dei merluzzi che abitano il mar Baltico e il Mare del Nord da ogni altro alimento, sta nel fatto che essi contengono quantità perfettamente bilanciate di vitamine ed omega 3, differenziandosi da altri cibi che pur essendo ricchi di questo olio, peccano negli altri elementi.

Come per tante altre cose, gli antichi avevano compreso perfettamente l'utilità e le potenzialità di questo fluido naturale, tanto da usarlo per curare le artriti, l'asma, la spossatezza ed addirittura per medicare ferite e lesioni: ognuno, almeno una volta nella vita, si sarà sentito dire dai più anziani "Prendi un cucchiaino di olio di merluzzo e starai subito meglio", proprio perché tradizionalmente era considerato la "mano santa" per rimettersi in forma.

Olio di fegato di merluzzo: cos'è

L'olio di merluzzo contenuto nel fegato del prezioso animale polare (il merluzzo Gadus), è un concentrato preziosissimo di vitamina D, E, A ed omega 3.

Le percentuali di vitamine A e D, contenute in 100 gr di olio di fegato di merluzzo infatti, superano leggermente il fabbisogno giornaliero di ogni individuo, mentre gli omega 3 passano di poco la soglia dei 20 gr.

Il quantitativo di omega 3 presente in quest’olio si attesta al di sotto delle quantità presenti in altri oli di pesce, ma la sua forza non sta nella mera presenza di questi acidi grassi essenziali, ma nella loro combinazione con gli elementi vitaminici. Produce inoltre colesterolo “buono” necessario a contrastare i grassi "cattivi" nel sangue.

Ciò che ha più spinto i ricercatori ad analizzare le funzioni dell'olio di merluzzo è proprio la presenza combinata di vitamina A e D, colesterolo buono ed omega 3.

  • La vitamina A è riconosciuta come essenziale per irrobustire il sistema immunitario, in particolar modo quello delle vie respiratorie, oltre a dare ottimi risultati anche come antiossidante naturale;
  • La vitamina D è la madre delle vitamine per la protezione ed il corretto sviluppo delle ossa;
  • Gli omega 3 sono acidi grassi essenziali, definiti così, proprio perché l'organismo non riesce a sintetizzarli a partire da altri tipi di grassi: per ottenerli deve quindi introdurli a mezzo dell'alimentazione o di integratori.

Essendo ricco in vitamina E e iodio, l'olio di merluzzo non solo purifica l’organismo dagli agenti inquinanti esterni ma favorisce il funzionamento ormonale e lo scambio delle cellule cerebrali. La presenza sinergica di queste componenti (vitamina A, D ed omega 3) agisce sull'organismo come antinfiammatorio naturale, stabilizzatore epatico e riduttore delle patologie coronariche.

Proprietà benefiche

L'olio di fegato di merluzzo ha un sapore sicuramente poco gradevole e si presenta come un fluido denso di colore giallo paglierino; quando subisce sbalzi di temperatura cambia colore, divenendo più scuro, ma mantenendo le stesse proprietà di quello custodito alla temperatura corretta.

Tra i benefici individuati nell'olio di fegato di merluzzo, ve ne sono alcuni di carattere medico ed officinale, altri prettamente estetici.

Le proprietà curative dell'olio di fegato di merluzzo si distinguono per apparato su cui agiscono: osseo, endocrinologico ed immunitario.

  • L'olio di fegato di merluzzo agisce sull'apparato osseo rallentando i processi di artrosi ed osteoporosi grazie all'abbondante quantità di vitamina A e D, fondamentali per la mobilità delle cartilagini.
  • L'olio di merluzzo è vitale per regolare la presenza dei trigliceridi nel sangue oltre a rafforzare il sistema immunitario generale.
  • La presenza dell'omega 3 in questo olio, ridesta le funzioni celebrali, favorendo la concentrazione e la memoria.
  • Come in ogni olio di pesce, anche quello di merluzzo è ricco di iodio vitaminico, favorendo il corretto funzionamento dell'apparato endocrinologico, in particolar modo delle ghiandole della tiroide.

L'olio di fegato di merluzzo porta con sé anche un aiuto dal punto di vista estetico, favorendo un aspetto più giovane ed una pelle più sana.

  • Coadiuvante delle terapie curative delle dermatiti, l'olio di fegato di merluzzo è un toccasana anche per l'acne.
  • Potente antiossidante, per via della presenza delle vitamine e dell'omega 3, aiuta a mantenere una pelle più giovane nell'aspetto, custodendone il Ph naturale.
  • Rinforzante naturale per i capelli, dona nuova lucentezza, oltre a combattere efficacemente la forfora.
  • L'olio di merluzzo restituisce nuova consistenza alle unghie, combattendone la fragilità.

Dosi consigliate

Un adulto, per ottenere tutti i benefici posseduti dall'olio di merluzzo, dovrà assumerne un cucchiaio al giorno, pari a 10 ml. È molto efficace anche sullo sviluppo cognitivo e sul sistema immunitario dei più piccoli, ai quali sarà sufficiente somministrarne un cucchiaino, pari a 5 ml, magari "insaporito" da un goccio di limone.

Controindicazioni

Le controindicazioni che potrebbero sopraggiungere derivano certamente dal sovradosaggio: il consiglio migliore è di non superare la dose perché l'eccesso di vitamina A e vitamina D, potrebbe comportare la comparsa di calcoli renali o ingrossamento del fegato, oltre ad un indebolimento improvviso dei capelli. Superare le dosi quindi non aiuterà a sentirsi subito meglio:anche per l'olio merluzzo vale la regola del giusto equilibrio.