razza canina Levriero Saluki

Il Levriero Saluki o Levriero Persiano è un cane molto intelligente, riservato e mai aggressivo. Veloce e resistente ha bisogno di muoversi e correre molto!

Le origini del Saluki

Nazionalità: Medio Oriente

Classificazione F.C.I.: gruppo 10 - Levrieri - Sezione 1 Levrieri a pelo lungo o frangiato

Origini: citato nel più antico poema arabo, il Levriero Saluki (cane da caccia), esiste da migliaia di anni, forse si tratta della razza più antica ad oggi conosciuta, nonostante questo lungo periodo, è rimasta inalterata mantenendo così le sue primordiali caratteristiche. A differenza delle altre considerate indegne ed immonde (per i maomettani) questa è considerata nobile e mandata da Allah. Nel paese di origine ne è vietata la vendita, lo si può solo regalare ad un ospite o ad un amico per dimostrargli stima e riguardo.

Carattere ed attitudini del Levriero Saluki

levriero-saluki

Il Saluki è un cane molto veloce e resistente, può correre per quattro - sei km mantenendo la sua veloce andatura. Ha un carattere docile, riservato, tranquillo, fedele ed intelligente. Si può addestrarlo sin dai primi mesi di vita in quanto docile e capace di apprendere facilmente, ma non si potrà esigere ubbidienza totale. Con gli estranei è naturalmente riservato, schivo, ma assolutamente mai aggressivo.

Il rapporto cane - padrone non è il classico che siamo abituati a dare per scontato; il Saluki va conquistato con calma e pazienza e solo allora si potrà ottenere obbedienza che, sarà data spontaneamente e volutamente ma sempre entro limiti scelti da lui. Con i bambini gioca volentieri ed ha un buon rapporto, ma occorre rispettare le suo carattere e abitudini, senza forzarlo a fare qualcosa se non gli va.

Oggi questa razza è molto utilizzata come cane da compagnia, ha anche funzione di guardiano, attento, vigile, abbaia solo se c'è un pericolo. Nella regione di origine, si prestava bene alla caccia di gazzelle e prede veloci, instancabile ed assennato fino al raggiungimento del suo compito.

Aspetto e caratteristiche del Levriero Saluki

Dalle linee eleganti, il Levriero persiano (così anche chiamato il Saluki), è asciutto, muscoloso, agile, veloce e molto resistente. La testa è lunga e stretta, occhi di forma ovale, non prominenti, di color nocciola o scuri. Orecchie coperte da un pelo lungo e liscio, setoso, portate cadenti di fianco la testa. Coda piuttosto lunga, leggermente incurvata, attacata bassa e ben fornita di frange. Nel complesso ha una corporatura slanciata ed al contempo molto robusta, anche se apparentemente il suo aspetto può (portando in errore) sembrare gracile e debole.

Pelo - colore - taglia - peso del Levriero Saluki

  • Pelo: lungo, liscio (in questa varietà), setoso, con frange agli arti.
  • Colore: bianco, oro, beige, tricolore (bianco, fuoco e nero), grigio e fuoco e molteplici varianti del nero e fuoco.
  • Taglia: 58,4 - 71 cm i maschi, le femmine leggermente meno.
  • Peso: dai 16 ai 25 kg

Dove può vivere - longevità - salute - consigli - alimentazione

  • Vive: sia fuori che dentro casa, dove si dimostra essere educato e pulito.
  • Longevità: il Saluki vive 12 - 13 anni.
  • Salute del Saluki: molto robusto anche se apparentemente non sembra.
  • Alimentazione: 350 - 400 grammi di cibo al giorno. Lo si può alimentare anche con cibo preparato in casa, ovviamente essendo un cane pieno di energie e voglia di correre, necessita di molto movimento per rimanere in forma. Per una corretta ed equilibrata alimentazione è bene rivolgersi al proprio veterinario di fiducia, che in base allo stile di vita e all'età del cane vi suggerirà la dieta più adatta. Alimentato con cibi pronti basterà seguire le indicazioni riportate nella confezione, ma andrà sempre considerato il fattore "moto" giornaliero e regolandosi di conseguenza.
  • Note e consigli: se il padrone ha uno stile di vita sedentario o un'età avanzata, non è la razza ideale in quanto necessita di molto movimento anche più volte al giorno.