Igiene orale

Lo sapevi che il bicarbonato di sodio è un grande alleato della tua igiene orale? Grazie a lui puoi combattere l'alitosi, sbiancare i denti, usarlo come collutorio, combattere l'herpes e le afte!

Come usare il bicarbonato per l'igiene della bocca e dei denti

Tenere pulita la bocca è di fondamentale importanza per il benessere di tutto il cavo orale. Quando mangiamo, i cibi che rimangono tra i denti si deteriorano e formano batteri ed acidi, i quali sono in grado di attaccare i denti. Si, i batteri e gli acidi, sono i nemici da combattere, ed il bicarbonato di sodio è in grado di sconfiggere questi ospiti indesiderati.

Il bicarbonato di sodio, usalo come collutorio

Efficace, pratico, economico, sicuro. Queste le principali caratteristiche che contraddistinguono l'utilizzo del bicarbonato sciolto nell'acqua ed usato come collutorio.

Preparazione ed uso: in un bicchiere di acqua fredda o tiepida, sciogli due cucchiaini di bicarbonato, sciacqua più volte la bocca (l'acqua non va ingerita), e concludi con un ultimo risciacquo con acqua di rubinetto. Questo pratica può essere usata tutti i giorni per rendere la bocca più sana ed al riparo dagli attacchi di batteri e acidi.

Bicarbonato di sodio per sconfiggere l'alitosi

Cosa pensate quando parlando con qualcuno vi accorgete del suo alito pesante? Ok, immagino la risposta. Anche in questo caso il bicarbonato di sodio ci viene in aiuto. Se l'alitosi dipende da ciò che si è mangiato, si può porre rimedio facendo degli sciacqui e gargarismi con acqua e bicarbonato.

Preparazione ed uso: metti due cucchiaini di bicarbonato in un bicchiere colmo di acqua tiepida o fredda, mescola bene ed usa il composto per fare sciacqui e gargarismi. In pochi istanti l'alitosi provocata dai cibi come cipolla, aglio, cavoli, pesce... sarà solo un ricordo.

Prevenire la carie con il bicarbonato di sodio

Anche in questo caso fare i risciacqui con il bicarbonato di sodio, aiuta a prevenire il formarsi della carie, infatti anche questa patologia è spesso causata dagli acidi che intaccando lo smalto la rendono possibile.

Preparazione ed uso: dopo aver lavato i denti con lo spazzolino, sciogli un cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere di acqua e fai un paio di risciacqui. Concludi con un ultimo risciacquo utilizzando solo acqua.

Bicarbonato contro la placca dentaria

La placca dentaria si forma dagli acidi prodotti dai batteri che popolano il cavo orale. Per contrastarne la formazione è necessario avere la sana abitudine di fare più risciacqui al giorno con acqua e bicarbonato, specie dopo i pasti.

Preparazione ed uso: come sempre mescolare un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere di acqua. Procedere con i risciacqui avendo cura di tenere la soluzione in bocca per 15 -30 secondi, successivamente risciacqua con acqua di rubinetto... Fatto!

Sbiancare i denti con il bicarbonato di sodio

Forse non lo sai, ma moltissimi dentifrici in commercio, fra i vari ingredienti hanno il bicarbonato di sodio. Grazie al suo potere abrasivo, il bicarbonato aiuta a rimuovere le macchie causate dal caffè, nicotina, tè e varie altre sostanze, guadagnandosi a ragione il titolo di "grande smacchiatore".

Preparazione ed uso: inumidisci lo spazzolino e spargi su di esso il bicarbonato, ora procedi come fai solitamente per lavarti i denti.

Attenzione: quando usi il bicarbonato per lavarti i denti, non usare il dentifricio, in quanto la pasta può divenire troppo abrasiva e con il tempo si può danneggiare lo smalto.

Leggi anche... come alleviare il mal di denti

Combattere le micosi del cavo orale con il bicarbonato

Al manifestarsi dei primi sintomi, procedi quanto prima a fare alcuni risciacqui con acqua e bicarbonato di sodio, cerca di tenere in bocca la soluzione per un più di due minuti.

Preparazione della soluzione: sciogliere un cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere di acqua e procedi come sopra indicato.

Bicarbonato di sodio per alleviare il dolore e combattere l'afta

Prepara un impasto con una parte di acqua e tre di bicarbonato, applica il composto sull'afta e lascia agire... Questa operazione va eseguita diverse volte fino a che il problema non si risolve.

Come combattere l'herpes con il bicarbonato

Appena ti accorgi che sta per manifestarsi l'herpes, fai un composto con 3 parti di bicarbonato ed una di acqua, cospargi il la zona con lo stesso e lascia agire. L'operazione va ripetuta diverse volte.

Bicarbonato per migliorare l'igiene di spazzolini, dentiere e protesi

Per lo spazzolino: riempi un bicchiere con acqua calda, metti un cucchiaio di bicarbonato e mescola fino al suo completo scioglimento. Lascia in ammollo lo spazzolino tutta la notte, al mattino sciacqua in acqua corrente ed il tuo spazzolino è pulito e pronto per essere utilizzato.

Per la dentiera e protesi: aggiungi alla normale soluzione che usi normalmente un cucchiaio di bicarbonato e lascia in ammollo tutta la notte. Questo plus, aumenterà l'efficacia del prodotto che utilizzi per pulire la dentiera o la protesi.

Conclusioni

Incredibile la quantità di utilizzi che si può fare con un prodotto che tutti normalmente abbiamo in casa. Il bicarbonato è un potente alleato per l'igiene e la salute in generale della bocca.

Se desideri aumentare l'effetto antisettico ed antibatterico, puoi aggiungere una o due gocce di olio essenziale di Tea Tree