Golden Retriever

Dal carattere eccezionale il Golden Retriever è perfetto per i bambini, tranquillo con gli anziani e disponibile a lunghe passeggiate con i più giovani.

Golden Retriever: origini

UK

Nazionalità: Gran Bretagna

Classificazione F.C.I.: gruppo 8 - Cani da riporto -

Origini: il Golden Retriever è stata riconosciuta come razza solo nel 1931, prima di allora solo leggende; la più diffusa vuole che un tale Lord Tweedmouth tenne dalle cucciolate dei suoi cani pastore del Caucaso acquistati da un circo solo i cuccioli con il mantello "golden", così facendo fissò il colore tipico di questo cane appunto il Golden Retriever

Carattere ed attitudini del Golden Retriever

tre cuccioli golden retriever

Eccezzionale! Una sola parola per descrivere il carattere del Golden Retriever. Si tratta di un cane il cui carattere gli permette di adattarsi a molteplici situazioni. La sua indole fa sì che sia un valido compagno sia per i bambini (con la quale ha una pazienza infinita) e sia per gli anziani con cui è dolce, tranquillo. Con i giovani è instancabile anche nelle più lunghe delle passeggiate. Sempre di buon umore, con e con un temperamento che all'occorrenza gli permette di divenire tenace, determinato.

Si presta bene anche come aiuto per i cacciatori, ovviamente essendo un cane da riporto... Di contro (se così si può osare dire) è un cane che necessita di molte, moltissime attenzioni, occorre dedicargli tempo in quanto ha bisogno del contatto umano: si sente esattamente un componente della famiglia, vuole avere un suo ruolo all'interno della stessa, ed essere partecipe a quante più attività possibili.

Molto ubbidiente, va trattato con dolcezza, mai sgridarlo troppo, soprattutto in giovane età, ne soffre molto. Intelligente, impara subito i comandi, non occorre eccedere con le ricompense che lo farebbero ingrassare.

Aspetto e caratteristiche

due golden retriever in posa sul prato

L'Aspetto generale del Golden Retriever è equilibrato, attivo, potente e ben allineato nel movimento. Testa grande ma non sproporzionata, muso lungo come il cranio, pronunciato e potente. Occhi di colore marrone scuro, orecchie attaccate all'altezza degli occhi e di moderata grandezza. Arti robusti e ben posizionati. Coda portata al livello del dorso, non si incurva all'estremità.

Pelo - colore - taglia - peso

  • Pelo: sottopelo fitto ed impermebile, pelo leggermente ondulato, a tratti piatto.
  • Colore: sono ammesse tutte le sfumature oro e crema.
  • Taglia: femmine 51 - 56 centimetri, maschio 56 - 61 centimetri.
  • Peso: circa 30 kg per i maschi e 26 per le femmine.

Dove può vivere - longevità - salute - consigli

  • Vive: non ha problemi alcuno, può vivere in giardino o in casa.
  • Longevità: il Golden Retriever vive mediamente 13 anni ma vi chiederà cosi tanto tempo che saranno come 20 stupendi anni!
  • Salute: è un cane molto robusto, un'unica accortezza: quando esce dall'acqua bisogna asciugargli bene la coda alla base one evitare il "broken tail" (coda rotta).
  • Alimentazione: anche per il Golden Retriever vale la regola età - peso. Da adulto mangia circa mezzo chilo di cibo al giorno suddiviso in due razioni.
  • Note e consigli: con il termine "Golden" non è riferito al colore del mantello ma bensì alle sue qualità. Va detto che non tutti i Golden hanno il mantello oro, spesso sono crema, ma sempre molto belli.
  • Infine, se siete persone molto impegnate e avete poco tempo da dedicargli, forse meglio ponderare bene la scelta di prendere questo cane, gli vorrete sicuramente bene e lasciarlo solo arrecherà dolore a voi e moltissimo a lui.