Sei alla ricerca di un prestito veloce ma non hai il tempo di andare in banca per fare la richiesta, ti serve soluzione più semplice e quindi, stai pensando che i finanziamenti online forse fanno al casa tuo. Effettivamente ci sono diverse banche e finanziarie che offrono la possibilità di inoltrare la richiesta direttamente dal tuo PC, in pochi minuti e quindi la tua idea è sicuramente buona e potrebbe davvero semplificarti la vita.

Fare una domanda online, comporta diversi vantaggi sia per le tempistiche di compilazione dei moduli, sia per il tempo impiegato dalla banca per dare l'esito. Infatti, le procedure relative l'accettazione o il rifiuto di concedere il prestito prevedono tempi ristretti che vanno da 24 a 48/72 ore. Inoltre, se hai la possibilità di inoltrare una richiesta per un prestito con cessione del quinto. Oltre alla velocità, spesso questa soluzione è anche vantaggiosa economicamente, in quanto si annullano la maggior parte delle spese di istruttoria, in quanto  i costi sostenuti dalla banca o dalla finanziaria sono ridotti al minimo.

Se quindi hai bisogno di un prestito finalizzato o più semplicemente di maggiore liquidità il tutto in tempi rapidi, la soluzione migliore potrebbe essere proprio la richiesta online. Vuoi saperne di più sui vantaggi e le procedure, i requisiti ed i documenti necessari per chiedere il tuo prestito personale? Allora continua a leggere la nostra guida.

Vantaggi dei finanziamenti online

Come abbiamo accennato, i finanziamenti online - soprattutto se si richiede un prestito con cessione del quinto - possono avere diversi vantaggi. Proprio per questo sempre più le persone li scelgono e preferiscono a quelli chiesti direttamente presso la sede territoriale della banca, sopratutto nel momento in cui si deve chiedere un prestito personale o finalizzato.

Tra i principali vantaggi questi prestiti offrono:

  • La possibilità di valutare in pochi minuti le offerte proposte online dalle varie banche utilizzando dei siti comparativi come ad esempio: Facile.it, Segugio.it, Prestitionline.it
  • La possibilità di simulare immediatamente la rata in base all'importo e agli anni prescelti
  • Richiesta immediata mediante un modulo per la compilazione dei propri dati anagrafici e lavorativi
  • Rapidità nella comunicazione dell'esito positivo o negativo della pratica
  • Erogazione del prestito in 24/48 ore
  • Possibilità di firmare i documenti per l'erogazione direttamente online, mediante firma digitale e riconoscimento mediante webcam o al telefono.
  • Accredito diretto della somma sul conto corrente
  • Pagamento della rata con addebito sul conto corrente o mediante bollettini spediti a casa

Leggi anche: Prestiti in 24/48 ore senza busta paga

Prestiti on line: requisiti

Nonostante la richiesta per un prestito online sia molto più semplice e veloce da inoltrare è comunque necessario avere dei specifici requisiti per formulare la domanda e ottenere la somma desiderata.

Le principali caratteristiche che permettono l'accesso sono:

  • Avere una reputazione creditizia pulita
  • Possedere un conto bancario aperto in Italia
  • Non avere protesti, segnalazioni al Crif o come cattivo pagatore
  • Essere in possesso di un reddito dimostrabile (come un contratto a tempo indeterminato)
  • Disposizione del quinto dello stipendio (per chi lavora in aziende pubbliche o private con più di 10 dipendenti)
  • Possibilità di avere un garante ( per la richiesta di importi elevati)
  • Non avere pagamenti di rate sospese o in ritardo
  • Non avere troppe rate in corso di pagamento - nel caso optare per un prestito per consolidamento debiti
  • Non aver già fatto da garante per prestiti o mutui

Documenti necessari per inoltrare la richiesta

Anche se tutte le procedure per la richiesta del prestito si svolgono principalmente online bisogna avere comunque a portata di mano i documenti necessari per inoltrare la domanda.

I documenti richiesti per inoltrare la richiesta di finanziamento sono:

  • Carta di Identità in corso di validità
  • Codice fiscale fronte/retro
  • Ultime due busta paga
  • Certificazione Unica o 730

Questi devono essere scansionati con la stampante sul PC e successivamente caricati sul sito.

Come richiedere il prestito

Il percorso per la richiesta di un finanziamento online, come abbiamo accennato è molto semplice, ma vediamo esattamente quali sono i principali passaggi per ottenerlo in poco tempo.

Per richiedere un prestito online bisogna:

  • Accedere al sito della banca o Istituto finanziario prescelto
  • Segnalare la finalità del finanziamento
  • Selezionare l'importo desiderato e la durata della data
  • Accettare o meno la sottoscrizione di un'assicurazione di protezione della rata

Dopo aver selezionato le prime informazioni, sarà necessario:

  • Compilare il modulo le indicazioni anagrafiche
  • Compilare tutti i dati sul reddito
  • Invio dei documenti necessari

Infine, puoi inviare direttamente la richiesta. Adesso basterà attendere la mail che conferma l'accettazione o negazione del prestito.

In caso di accettazione, un operatore ti contatterà per fornirti tutte le informazioni per il riconoscimento, per l'accettazione all'impiego della firma elettronica. Infine, ricevi tutti i documenti via mail, basterà firmarli e rinviarli e infine attendere l'erogazione diretta della somma accettata sul tuo conto corrente bancario.

Leggi anche: Come avere prestiti online veloci