Estrattore di succo Ariete Centrika

L’estrattore di succo Ariete Centrika, grazie suo sistema di spremitura a freddo all'avanguardia, conserva inalterate tutte le sostanze nutritive dei vegetali, in quanto gli alimenti vengono “masticati” senza l’ausilio delle lame e attraverso una rotazione lenta (80 giri al minuto). Questo elettrodomestico, che consente di ottenere una elevata quantità di succo concentrato e genuino, è un ottimo alleato per coloro che seguono una dieta ipocalorica.

Estrattore di succo Ariete Centrika

Caratteristiche generali

L’estrattore di succo a freddo del brand italiano, caratterizzato da un design essenziale e raffinato, è dotato di un solido cestello in acciaio inox, che deve essere accuratamente pulito tutte le volte che si procede con l’estrazione del succo. Inoltre sono presenti nella confezione di vendita due recipienti: uno per la raccolta del nettare concentrato e l’altro della polpa, al fine di separare nel miglior modo possibile i singoli elementi di frutta e verdura.

Si tratta, nel complesso, di un prodotto ergonomico e robusto che garantisce prestazioni più che adeguate per il suo segmento di mercato.

Come si utilizza questo innovativo elettrodomestico?

In primo luogo consigliamo di sminuzzare preventivamente la frutta più dura e la verdura più fibrosa. Dopo aver collegato il cavo di alimentazione nella presa elettrica, bisogna accendere, tramite l’apposito tasto, l’estrattore di succo Centrika di Ariete e successivamente collocare al suo interno la frutta e la verdura da cui si intende ricavare il succo.L’alimento viene suddiviso automaticamente in due parti separate: da un lato fuoriesce il nettare concentrato, mentre dall’altro i prodotti di scarto.

Va rilevato a tal proposito che l’assenza delle lame e la tecnologia a lenta spremitura consentono di lavorare “dolcemente” i vegetali, evitando di ossidarli e surriscaldarli.

Il libretto di istruzioni dell’estrattore di succo Ariete Centrika risulta essere chiaro e comprensibile e, pertanto, costituisce per l’utilizzatore un valido supporto, soprattutto per quanto riguarda l’operazione di montaggio dell’apparecchio.

Il rapporto qualità-prezzo dell’Ariete Centrika, è davvero ottimo: il costo di questo apparecchio, infatti, si aggira intorno ai 100 euro. L’estrattore appartiene, pertanto, a una fascia di prezzo medio-bassa.

Caratteristiche tecniche

  • Giri al minuto: 80
  • Direzioni di rotazione: 2
  • Materiale: plastica e acciaio inox
  • Colore: bianco/ acciaio inossidabile
  • Sistema di estrazione: in acciaio senza lame
  • Dimensioni: 15 x 24 x 33 cm
  • Peso: 6 kg
  • Accessori in dotazione: contenitore raccogli succo, contenitore raccogli polpa, filtro in acciaio inox, coclea in plastica rigida, cestello in acciaio inossidabile, tappo anti goccia, spazzolino per pulire a fondo il filtro, pestello e imbuto per inserire gli ingredienti nell’estrattore di succo
  • Potenza: 400 watt
  • Facilità di smontaggio-pulizia / facilità di utilizzo: sì / sì (le sue componenti rimovibili possono essere inserite direttamente nella lavastoviglie)

Principali vantaggi

Grazie alla tecnologia a spremitura lenta, l’estrattore di succo a freddo di casa Ariete, non ossida e non surriscalda i vegetali, garantendo all’utilizzatore un succo concentrato, fresco, genuino e ricco di sostanze nutritive. Il risultato è un nettare uniforme, corposo e assolutamente privo di residui. Con questo avanguardistico slow juicer, inoltre, è possibile ottenere fino al 30% di succo in più rispetto alle classiche centrifughe presenti sul mercato.

È dotato anche della pratica funzione reverse (“retromarcia”) che consente di liberare il motore nel caso in cui la frutta e la verdura dovessero incepparsi nel meccanismo, bloccando l’operazione di spremitura.

Davvero utile anche il tappo salva goccia:quest’ultimo, infatti, mantiene il nettare all’interno dell’estrattore durante il processo di spremitura, assicurando, in tal modo, un succo dal gusto ancora più forte e intenso. Il tappo, d’altra parte, preserva anche la pulizia delle superfici della cucina.

Estremamente facile da pulire (i pezzi possono essere lavati in lavastoviglie) e da smontare, l’Ariete Centrika consente un utilizzo quanto mai pratico e agevole. Per una pulizia più approfondita si suggerisce di lavare a mano il condotto di scarico dei prodotti di scarto, poiché l’acqua non basta a eliminare tutti i residui della frutta e della verdura e, d’altra parte, il cestello trasparente ubicato nella parte centrale dell’estrattore di succo potrebbe diventare opaco in seguito ai continui lavaggi.

Le opinioni dei clienti Amazon - voto medio 4.5 su 5

Questo estrattore dell'Ariete ha saputo enetusiasmare chi lo ha provato! Pur essenso un enty level, gli utenti riferiscono di aver apprezzato caratteristiche di tutto rispetto ed addirittura paragonabili ad un prodotto di facia medio alta come Hurom.

Ecco cosa dicono i clienti che hanno testato Ariete Centrika

  • con 1,1 kg di frutta e verdura (finocchio, mandarini, carote e mela) ho ottenuto quasi 800 gr di succo
  • centrika è paragonabile al mio Hurom per solidità dei pezzi e risultato
  • lo uso tutti i giorni da ormai 2 settimane,ottimo !il succo che esce è molto denso!lo scarto risulta molto asciutto!
  • ottimo prodotto valutando qualità/prezzo
  • estrattore verticale di un ottima marca...solido e ben costruito..equiparabile in tutto e per tutto all'Hurom.

Conclusioni

Questo estrattore ha saputo entusiasmare e le recensioni sono più che positive. Se cercate un prodotto con una buona assistenza post vendita e dal prezzo non superiore ai 120 euro, Ariete Centrika può essere l'estrattore di succo che vale davvero la pena acquistare. Un entry level dalle grandi prestazioni in grado di produrre ottimi succhi per tutta la famiglia.