Razza canina Dobermann

Il Dobermann, carattere equilibrato, adora e vive per il padrone. Differentemente da quello che si dice, questa razza non impazzisce. Sicuro per i bambini a patto che sia lasciato tranquillo.

Le origini

bandiera-germania

Nazionalità: Germania

Classificazione F.C.I.: gruppo 2 - Pinscher, Shanauzer, Molossoidi, Bovari Svizzeri -

Origini: la razza fu classificata tra il 1850 ed i 1870 in Apolda Turingia. Luigi Dobermann Federico desiderava un cane da guardia diverso, il percorso fu poi portato a termine da altri allevatori che con l'apporto di diverse razze ottennero quello che oggi tutti classifichiamo come Dobermann.

Carattere ed attitudini

dobermann a passeggio con guinzaglio

Carattere equilibrato, riservato, da poca confidenza agli estranei. Di indole dolce e sensibile il Dobermann è uno dei cani più affettuosi al mondo. Ama vivere a stretto contatto con il suo padrone a tal punto che farlo vivere in giardino estraniandolo dal contesto familiare può alterare la sua personalità.

Grande difensore, nel momento del bisogno le sue qualità lo rendono il miglior cane che si possa desiderare avere al proprio fianco, dal temperamento coraggioso, da tutto per il padrone.

Al contrario di quel che si dice (o si diceva) il Dobermann non impazzisce ne diventa feroce verso i sette anni di età (ne mai). Lasciato tranquillo è un cane che non da problemi, certo va sempre considerato che è un cane da difesa, infatti se non motivato non aggredisce.

Aspetto e caratteristiche

cucciolo di dobermann

Robusto e muscoloso, di media taglia, il Dobermann ha un portamento fiero e nobile. Testa a forma di cuneo, orecchie cadenti li lati della testa (salvo i soggetti che le hanno amputate, cosa che in Italia non è più legale). Occhi di media grandezza di forma ovale, muso profondo e largo. Arti appiombo, dorso corto e robusto.

Pelo - colore - taglia - peso

  • Pelo: liscio, aderente e corto
  • Colore: nero o marrone focato
  • Taglia: femmine 63-68 centimetri, maschio 68-72 centimetri.
  • Peso: maschi 35 kg circa, femmine 32 kg circa.

Dove può vivere - longevità - salute - consigli

  • Vive: in casa, soffre il freddo, inoltre necessita del contatto costante con il padrone.
  • Longevità: se ben tenuto può vivere altre i 12 anni
  • Salute: soffre il freddo e l'umidità, per il resto no ha problemi.
  • Alimentazione: come per tutti i cani, anche il Dobermann va nutrito in base all'età e all'attività motori che giornalmente fa. In generale la sua dieta comprende carne, pasta, riso e verdure.
  • Note e consigli: di certo è un cane molto intelligente, va tenuto in famiglia e mai escluso, ne soffrirebbe molto al punto di rovinare anche il carattere. La sua naturale inclinazione alla difesa lo rende particolarmente adatto a tale scopo, ma sa fare bene anche la guardia.

Dobermann