Razza canina Dalmata

Il dalmata, se non c'era bisognava inventarlo. Bello, intelligente, dal carattere sensibile. Ma attenzione, non è un cane facile e le sue energie vanno disperse altrimenti in casa son guai!

Le origini

croazia

Nazionalità: Croazia

Classificazione F.C.I.: gruppo 6 - Segugi -

Origini: controverse, in molti ne vorrebbero la paternità ma la FCI ha stabilito che la razza è croata. Tuttavia l'Inghilterra è considerata la sua patria di adozione. Nato come cane da caccia, viene adottato spesso come cane da compagnia anche se tanto piccolo non lo è affatto.

Dalmata: carattere ed attitudini

tre dalmata in posa

Intelligente e sensibile il Dalmata ha un temperamento molto "pepato". Lo si deve imparare a conoscere, a capirlo e non è un cane per tutti proprio in conseguenza del suo carattere. L'energia infinita di cui è dotato lo rendono inadatto a persone anziane, anzi gli occorre un padrone energico e disposto a portarlo spesso fuori per lasciarlo correre all'impazzata in modo che possa scaricare la sua forza vitale, pena... la casa sarà compromessa! Ottimo attore, se non desidera far qualcosa finge di essere distratto, tonto. Carattere orgoglioso, si sbaglia a pensare che il tipo di rapporto con lui possa essere il classico tra uomo e cane, lui, il nostro amico Dalmata, esige un rapporto alla pari! Gradisce correre al fianco del padrone quando va in bicicletta, ama i cavalli ed è un grande con i bambini. Non manca di coraggio e rimane difficile da addestrare (ma questo lo si era già capito).

Dalmata: aspetto e caratteristiche

cucciolo dalmata sdraiato su prato

Cane per natura imponente e muscoloso, linee caratteristiche simmetriche, mai volgari. Cranio piatto, muso lungo. Occhi di media grandezza, vivi, intelligenti. Orecchie attaccate alte cadenti vicino la testa. Coda che arriva fino al garretto, curvata leggermente all'insù.

Dalmata: pelo - colore - taglia - peso

  • Pelo: corto, brillante, duro.
  • Colore: fondo bianco con macchie nere o fegato.
  • Taglia: femmine 55,9 - 58,4 centimetri, maschio 58,4 - 61 centimetri.
  • Peso: da 27 a 32 per i maschi, 24 A 29 per le femmine.

Dalmata: dove può vivere - salute - consigli

cucciolo dalmata su prato

  • Dovrebbe vivere preferibilmente in un grande giardino dove ha sufficiente spazio per utilizzare le sue energie. Può vivere in casa a patto che lo si porti spesso fuori.
  • Salute: attivo e robusto, soffre spesso di sordità.
  • Longevità: il Dalmata, vive mediamente 10 - 12 anni.
  • Alimentazione: il Dalmata mangia e predilige il cibo tiepido fatto in casa, difronte al cibo secco può anche rifiutarsi di mangiare, ma in tal caso basta aggiungere del latte o brodo e tutto si aggiusta. La taglia e la vivacità ne giustifica il buon appetito.
  • Note: famosi grazie anche al film "la carica dei 101", molti allevatori curano poco la qualità, se cercate un dalmata non fidatevi del primo che incontrate, cercate allevatori seri e qualificati.

Dalmata