razza canina corso

Il Cane Corso, il suo aspetto, le sue caratteristiche, il suo carattere, tutto quello che c'è da sapere su questa splendida razza.

Le origini del Cane Corso

italia

Nazionalità: Italia

Classificazione F.C.I.: gruppo 2 - Molossoidi e cani da montagna - Sottosezione 1 tipo Dogue

Origini: discendente del canis pugnax (Molosso) romano, di cui ne è la versione più piccola. In epoche passate il Corso era impiegato nelle battute di caccia grossa, protezione personale e come cane da combattimento durante la guerra. Diffuso in tutta la penisola in anni passati, oggi lo si trova maggiormente in Puglia, Campania e Basilicata. Il suo nome non si riferisce alla Corsica, ma si ipotizza sia dal termine latino cohors, il cui significato è protettore.

Carattere ed attitudini

Il Cane Corso si distingue per intelligenza, coraggio ed energia. Molto equilibrato svolge bene il compito di guardiano e difensore, attitudine e caratteristiche che quasi mai si trovano insieme in un cane. Ha un carattere molto bilanciato, ama stare in famiglia, ed è adatto ai bambini che ama e protegge con grande coraggio.

Con il padrone è particolarmente docile, affettuoso ed ha un grande bisogno di sentirlo vicino. In caso di necessità muta completamente ed esterna un carattere forte e deciso che lo induce a difendere con ardore, coraggio e tenacia casa famiglia.

Grazie al suo splendido carattere lo si può addestrare senza particolari difficoltà, ma necessita di un capace e fermo educatore. Con gli altri cani è un poco belligerante, soprattutto se di grande stazza e dello stesso sesso.

Aspetto e caratteristiche

Di taglia medio - grande il Cane Corso è forte, agile e resistente. La sua muscolatura potente e lunga, ben sviluppata. Cranio largo con un lieve accenno arcuato, stop marcato. Il muso è tanto largo quanto profondo. Occhi molto scuri, collocati in posizione sub frontale, di media grandezza in proporzione alla sua stazza. Orecchie di media grandezza (un tempo amputate). Robusto e muscoloso il tronco è compatto. Arti perfettamente appiombo e molto robusti.

Pelo - colore - taglia - peso

  • Pelo: corto ma non raso
  • Colore: nero, ardesia, fulvo chiaro, grigio piombo, fulvo cervo, fulvo scuro, tigrato.
  • Taglia: maschi dai 62 ai 68 cm. femmine dai 58 ai 64 cm.
  • Peso: dai 45 ai 50 kg per i maschi e 40 - 45 per le femmine.

Dove può vivere - longevità - salute - alimentazione

  • Vive: può stare sia in casa che in giardino. In casa è educato, pulito, non sbava e non perde pelo. Abbaia di rado e solo se necessario.
  • Longevità: il Corso vive mediamente dai 10 ai 12 anni, seppure con le cure che oggi ricevono non è raro che superino i 13 anni.
  • Salute: forte e robusto non presenta problemi di particolare rilievo.
  • Alimentazione: durante la crescita occorre prestare particolare attenzione alla dieta, la quale deve essere molto equilibrata. Come sempre il suggerimento è quello di affidarsi al proprio veterinario di fiducia che in base alla età ed allo stile di vita potrà dare le migliori indicazioni.
  • Note e consigli: per trovare un buon cucciolo occorre rivolgersi ad allevatori di provata esperienza e serietà.