conto e carta ricaricabile revolving compaspay

Conto Carta CompassPay è un innovativo strumento finanziario offerto da Compass, questo coniuga le qualità migliori di un conto, di una carta di pagamento ricaricabile con annessa l'opzione di un prestito personale - una sorta di "funzione carta revolving", consentendo di realizzare un ampio ventaglio di operazioni. Rientrano in questo ambito i bonifici, i pagamenti di ogni tipo, gli acquisti, le ricariche telefoniche, i giroconti, i depositi, i prelievi, la liquidazione di un finanziamento e perfino l'innovativo miniprestito, tutto questo grazie ad una piattaforma multicanale fruibile online o eventualmente in filiale.

Cos'è Conto Carta CompassPay

Fra i tanti prodotti finanziari proposti da Compass spicca sicuramente la CompassPay, una carta di pagamento che possiede le funzionalità di un conto corrente. Essa mette sempre a disposizione il proprio codice IBAN per ogni evenienza, questo in quanto è riportato sul fronte della carta, così come il nome del titolare e la sua scadenza.

Tutte le spese realizzate con la carta sono sempre sotto controllo e non è prevista la possibilità di andare in rosso, dunque è sempre garantita la sicurezza di non ritrovarsi brutte sorprese in quest'ottica. Inoltre tutte le operazioni che è in grado di svolgere garantiscono il massimo della sicurezza, come vedremo di seguito.

Potrebbe interessarti anche: Conto Arancio zero spese - conto e carte di pagamento

Cosa si può fare con Conto Carta Compass

Questa carta rientra nel circuito VISA, adottato da ben 8 milioni di ATM ed esercizi commerciali presenti in tutto il mondo, questo vuol dire che le transazioni risultano compatibili con la carta e facili da portare a termine. Grazie alla funzionalità Money Transfer, permette di trasferire denaro, online e in pochi semplici click, con la possibilità di farlo a tutte le ore 7 giorni su 7.

Inoltre consente di utilizzare, quando necessario, una riserva di liquidità restituibile in comode rate - miniprestito - o se lo si preferisce in un'unica soluzione. E' qui utilizzabile anche la funzione E-Wallet che garantisce la realizzazione dello shopping online in piena sicurezza.

Sono realizzabili dunque tutte le operazioni tipicamente contemplate da un conto corrente e da una carta sia in entrata che in uscita. Le uniche operazioni non realizzabili con tale strumento finanziario sono il ricavo degli interessi relativi ai depositi e l'emissione di assegni.

operazioni fattibili con conto carta compasspay

Leggi anche: Conto corrente online con carta Widiba a zero spese

Come ricaricare

Ricaricare il conto corrente e conseguentemente la carta ad esso collegata, è un'operazione piuttosto semplice che può essere effettuata in numerosi modi, in primo luogo mediante l'accredito dello stipendio e della pensione, associando la carta e ricevendo quanto dovuto in automatico da parte del datore di lavoro nel primo caso o dall'INPS nel secondo.

Poi ci sono le classiche opportunità di ricarica, presso i punti autorizzati Sisalpay, che solitamente si trovano nelle tabaccherie, nei bar o nelle editorie, dove si può depositare il denaro contante fornendo un documento d'identità valido e una tessera sanitaria munita del codice fiscale dell'intestatario della carta. La ricarica può essere effettuata anche negli uffici postali mediante il bollettino già compilato e scaricabile all'interno dell'area clienti del sito di Compass e più segnatamente in Mycompass.

Un ulteriore metodo per alimentare il conto corrente è quello di chiedere un anticipo di contante relativo al minicredito (ovvero una riserva di liquidità utilizzabile pari a 1.500 euro) o tratto dalle altre carte di credito Compass in possesso del cliente. Insomma muovere il tuo denaro ed effettuare depositi non è mai stato così semplice e veloce.

Caratteristiche: minicredito, carta, money transfer, e-wallet

caratteristiche compasspay conto e carta

Le caratteristiche principali di questo strumento finanziario sono 4, vediamole nel dettaglio.

1) Funzione revolving con miniprestito
Il mini credito, si tratta di un fido con 1.500 euro di liquidità fruibile dal cliente per realizzare i suoi desideri, che una volta speso viene ricostituito mediante il versamento di rate dall'ammontare e dalla numerosità prestabiliti.

2) Carta di pagamento con iban
Carta CompassPay, rappresenta una carta evoluta che dispone della tecnologia contactlesscontactless, grazie a cui concludere le transazioni rapidamente e semplicemente avvicinando la carta all'apposito lettore, inoltre per spese maggiori di 25 € non c'è bisogno di rilasciare il PIN o firmare ricevute. La sicurezza di questa carta è massima ed è garantita da 3 fattori: la presenza della tecnologia Chip Pin (che impedisce la clonazione della carta, perché ogni operazione necessita del PIN di autenticazione e non della firma), il servizio SMS alert (che avvisa di ogni operazione andata in porto) e il 3D Secure Verified by VISA (che fornisce massima sicurezza negli acquisti realizzati sul web).

3) Trasferimento di denaro tramite Western Union
Money Transfer, che rappresenta un servizio incluso con il Conto Carta mediante cui inviare comodamente somme di denaro verso l'estero, appoggiandosi a Western Union, il tutto mediante pochi clic e tutti i giorni dell'anno. Si tratta dunque di un servizio che si caratterizza per una grande flessibilità e per la possibilità di spostare denaro sia in pochi minuti che il giorno seguente, a discrezione del cliente.

4) Acquisti online sicuri
E-Wallet, è un servizio del tutto gratuito che consente di fare comodamente shopping presso gli esercenti convenzionati con Compass. A riprova di questo al momento del pagamento il cliente non deve inserire l'IBAN della carta, ma deve semplicemente selezionare il logo CompassPay, per poi essere indirizzato in automatico nell'area clienti e chiudere l'acquisto. Inoltre si può scegliere in che modo pagare, con l'e-wallet legato alla carta, con il MiniCredito o mediante la carta di credito.

Conclusioni

CompassPay si dimostra una carta di ottima qualità, al passo con i tempi e in grado di esaudire ogni esigenza degli utilizzatori, sfruttando adeguatamente la rete ed evitando estenuanti code in filiale, riducendo così i costi e i tempi delle operazioni, a fronte di un maggior numero di servizi offerti.

Per questo chi è alla ricerca di una carta di pagamento capace di svolgere anche le funzioni tipiche di un conto corrente fa la cosa giusta nello scegliere questo prodotto.