Conto deposito Rendimax

Rendimax conto deposito è un conto di deposito a risparmio che consente a chi lo sottoscrive di costituire depositi a risparmio libero, o - ricorrendo a opzioni particolari - depositi a risparmio vincolato e depositi con preavviso.

Conto deposito Rendimax cos'è? È sicuro?

Conto deposito Rendimax è un prodotto sicuro, nel senso che il cliente che lo sottoscrive non corre alcun pericolo di perdere i propri soldi.

Tale conto, tra l'altro, non è soggetto al rischio di cambio perché è un deposito a risparmio denominato in euro; l'unico rischio che lo caratterizza è quello tipico di tutti i conti, vale a dire il rischio di controparte: si tratta, in sostanza, del rischio che la banca non sia in grado di rimborsare il saldo a disposizione sul conto, parzialmente o completamente.

Tale rischio, però, è nullo per tutti gli importi fino a 100mila euro, grazie all'adesione della banca al Fondo Interbancario di tutela dei depositi che consente, appunto, a tutti i clienti di essere coperti anche in caso di imprevisti fino alla soglia di 100mila euro.

Leggi anche: Cos'è un conto deposito

Rendimax Libero: caratteristiche e rendimento

Conto deposito Rendimax libero è un conto deposito classico che funziona come tutti i suoi omologhi, garantendo a chi lo apre la maturazione di interessi liquidati a periodi di tempo prestabiliti.

Le voci di costo sono nulle sia per ciò che riguarda le spese fisse (canone annuo, conteggio degli interessi e delle competenze, home banking), sia per ciò che riguarda le spese variabili (registrazione delle operazioni, bonifici, invio degli estratti conto).

Insomma, non c'è niente da pagare per l'apertura o per la gestione. Il tasso di interesse annuo effettivo lordo è pari allo 0.75%, al quale deve essere sottratta la ritenuta fiscale secondo quanto previsto dalla legge.

Rendimax Like: caratteristiche e rendimento

Conto deposito Rendimax Like è un servizio che dà al cliente l'opportunità di trasferire una parte degli importi liquidi e a disposizione sul suo conto Rendimax, o anche la totalità degli stessi. Tali trasferimenti possono avvenire in un solo momento o in momenti differenti.

Il cliente, inoltre, ha la possibilità di chiedere il riaccredito in qualsiasi momento, con un termine di preavviso di 33 giorni: in pratica, può decidere se trasferire il denaro secondo il percorso inverso, anche in questo caso sia per l'intero importo che per una parte di esso.

Le somme che vengono trasferite in Rendimax Like vantano degli interessi più elevati rispetto agli interessi delle somme presenti sul conto Rendimax. Occorre tenere conto del fatto che Rendimax Like non comporta l'emissione di nessun titolo di credito. Il rendimento, in questo caso, prevede un tasso credito annuo nominale lordo pari all'1.05%.

Rendimax vincolato: caratteristiche e rendimento

Conto deposito Rendimax Vincolato permette al cliente di costituire di volta in volta i singoli deposita che vincola a scadenza prestabilita attraverso disposizioni specifiche eseguite con comunicazioni a distanza.

Sugli importi costituiti in deposito con questo conto, gli interessi maturano nella misura stabilita con gli accordi tra il cliente e la banca, a patto che il cliente non eserciti il recesso secondo il diritto di ripensamento.

Le condizioni economiche decise per ciascun vincolo restano le stesse per l'intera durata; nel momento in cui procede alla disposizione di attivazione del vincolo, infatti, il cliente è tenuto a segnalare l'importo che vuole vincolare, la modalità di liquidazione degli interessi che preferisce e la durata del vincolo.

In caso di liquidazione anticipata, il tasso è dell'1% con scadenza del vincolo a 30, 60 o 90 giorni, dell'1.05% con scadenza del vincolo a 180 giorni, dell'1.15% con scadenza del vincolo a 270 giorni, dell'1.30% con scadenza del vincolo a 365 giorni, dell'1.35% con scadenza del vincolo a 540 giorni e dell'1.40% con scadenza del vincolo a 730 giorni.

Come si apre

Aprire Rendimax è tutt'altro che complicato. Lo si può fare:

  • attraverso il sito Internet www.rendimax.it
  • contattando il servizio clienti

In entrambi i casi, per aprire il conto è indispensabile tenere a portata di mano:

  • il codice Iban del proprio conto corrente
  • i propri dati personali, con codice fiscale e carta di identità

Nel caso in cui si voglia procedere all'apertura online, è sufficiente cliccare sul pulsante "Aprilo subito! Privati" e compilare il form online presente; nel caso in cui si voglia usufruire dell'assistenza del servizio clienti, invece, è possibile telefonare al numero verde 800 522 122 dal lunedì al venerdì dalle otto alle venti o il sabato dalle otto alle quattordici.

Il modulo di apertura del conto, una volta stampato e firmato, deve essere spedito alla banca insieme con una copia dei documenti richiesti; a quel punto si può eseguire il primo bonifico dal conto corrente personale al conto di deposito di Rendimax. Va notato che Rendimax può essere aperto anche dalle aziende e dai curatori fallimentari.

Conclusioni

Insomma, Rendimax è un conto deposito che non solo garantisce una rendita elevata, ma soprattutto si fa apprezzare per una notevole semplicità di gestione: una caratteristica che lo rende indicato a una tipologia di clientela decisamente estesa.

Info utili: sito ufficiale Conto Rendimax