Finanziaria Familiare prestiti con cessione del quinto della pensione o dello stipendio

Finanziaria Familiare è la società finanziaria del gruppo Tecnocasa che offre principalmente prestiti con cessione del quinto e doppio del quinto destinati a pensionati, dipendenti pubblici e dipendenti privati.

I suoi punti di forza sono: convenzione con l’INPS attiva, ampia offerta di prestiti grazie alla collaborazione diretta ed in partnership con altri istituti bancari, gestione semplificata delle richieste di preventivo effettuabili direttamente online fornendo semplicemente data e luogo di nascita, sesso, telefono, email, provincia di residenza, tipo di lavoro e importo richiesto.

Oltre alla richiesta di preventivo, anche la gestione della pratica di finanziamento può essere effettuata online, basterà fornire i documenti necessari ed autorizzare Finanziaria Familiare ad occuparsi di tutto. Infine, ma non per ultimo, i tassi di interessi offerti, sono molto concorrenziali.

Come vedremo negli esempi pratici, in una simulazione riguardante un dipendente pubblico, viene applicato un tasso con TAN fisso al 4,583% e TAEG al 5,876% non male vero? Per quanto riguarda l'erogazione del finanziamento, lo stesso avviene o con assegno o con bonifico bancario.

Cessione del quinto per pensionati

Per i prestiti personali ai pensionati, è l’ente di previdenza a occuparsi del rimborso rata tramite una trattenuta direttamente dal cedolino della pensione, con condizioni agevolate per i pensionati INPS.

La durata del finanziamento va dai 24 a 120 mesi (durata prevista per legge), la rata del prestito è con cadenza mensile e la stessa non può superare il quinto della pensione netta.

Se vuoi fare un calcolo approssimativo dell'importo che puoi ottenere, puoi leggere l'articolo "come calcolare il quinto cedibile". Come per tutte le cessioni, anche l'assicurazione è obbligatoria per legge, naturalmente questa ha un costo il quale verrà integrato nella rata mensile.

Esempio di finanziamento per pensionati

Cessione del quinto Finanziaria Familiare

Come esempio di finanziamento viene portato il caso di un pensionato di 62 anni con gestione della pratica effettuata interamente online:

  • importo erogato: 20.931,80€
  • rata mensile: 230 euro
  • durata massima: 120 mesi
  • TAN fisso: 4,937
  • TAEG: 5,928

Cessione del quinto per i dipendenti

Per quanto riguarda i lavoratori dipendenti siano essi pubblici, parastatali o privati, i prestiti hanno caratteristiche pressoché simili a quelli offerti ai pensionati.

Nel dettaglio le caratteristiche sono sovrapponibili in merito a: durata del finanziamento, assicurazione, rinnovo dopo i 60 mesi o coesistenza con il doppio del quinto se lo stesso viene richiesto prima dei 5 anni dall'inizio del finanziamento.

Per i prestiti ai dipendenti a tempo indeterminato è l’azienda a occuparsi del rimborso rata tramite l’addebito in busta paga. Le condizioni contrattuali variano in funzione di:

  • età del cliente
  • anzianità di servizio
  • natura giuridica del suo datore di lavoro
  • importo richiesto
  • durata del finanziamento
  • TFR disponibile (solo per i dipendenti del settore privato).

Esempio di finanziamento per dipendenti

Esempio di cessione del quinto per dipendenti privati

Come esempio viene portato il caso di un dipendente statale di 35 anni con 10 anni di servizio e gestione interamente online:

  • importo erogato: 20.237,89€
  • rata mensile: 220 euro
  • durata: 120 mesi
  • TAN fisso: 4,677%
  • TAEG: 5,679%

A fine contratto. il cliente avrà versato 26.400 euro.

Rinnovo o rinegoziazione: possibile?

Sì, anche questo è previsto! Il rinnovo della cessione del quinto è fattibile non appena hai superato i due quinti della durata. Questa pratica permette di ottenere liquidità, vero è però che bisogna sempre tenere conto dei limiti di età entro cui si può effettuare tale operazione. Dato che ogni banca / finanaziaria ha le proprie direttive, ti consiglio di contattare direttamente Finanziaria Familiare per avere altre informazioni.

Anche la rinegoziazione del quinto dello stipendio è possibile, questa può essere richiesta nel caso in cui non si possa procedere al rinnovo perché non si sono raggiunti ancora i 2/5 della durata del prestito, vale a dire cioè 60 mesi dal pagamento della prima rata. Naturalmente in tutti e due i casi, gli interessi di dilazione non maturati ti vengono restituiti e poi ricalcolati e prelevati sul nuovo contratto.

Se ho già attivo un prestito con cessione del quinto posso ottenerne un altro?

Buone notizie! Anche questa eventualità è prevista. Si tratta in sostanza di attivare una "Delegazione di Pagamento", operazione meglio conosciuta con il nome di "Doppio Quinto", in questo caso la regola è che non si può per legge superare il 40% della pensione netta.

Come richiedere il prestito?

Se sei un pensionato o un lavoratore dipendente, per richiedere il prestito a Finanziaria Familiare puoi recarti presso una delle tante agenzie dislocate sul territorio (trovi il link a piè pagina) oppure in alternativa puoi inoltrare una richiesta di preventivo (senza impegno) utilizzando l'apposita pagina web dedicata a tale scopo, anche in questo caso se sei interessato trovi il link in fonfo all'articolo.

Per richiedere un preventivo è sufficiente utilizzare il form online inserendo i propri dati anagrafici, lavorativi e l’importo richiesto. Il preventivo che si ottiene è gratuito e non vincolante. Per richiedere un finanziamento online è necessario compilare la richiesta di preventivo e una volta ottenuto si inoltrano i documenti richiesti in via telematica. Per ottenere maggiori informazioni è possibile telefonare al numero verde 800 632 533 o recarsi in filiale. L’orario di sportello è dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00

Faq: domande e risposte

  • Domanda: devo motivare la richiesta di prestito con cessione del quinto dello stipendio?
  • Risposta: no, l’importo erogato non dipende dall’utilizzo della somma.
  • Domanda: se durante il rimborso mi serve ulteriore liquidità posso richiederla alla finanziaria?
  • Risposta: sì, è possibile rinnovare anticipatamente il prestito per ottenere ulteriore liquidità, riformulando le condizioni di rimborso.
  • Domanda: c’è una durata minima per il rimborso?
  • Risposta: sì, 24 mesi.
  • Domanda: siete convenzionati con l'INPS?
  • Risposta: sì, Finanziaria Familiarre è convenzionata con l'INPS.
  • Domanda: con quali gruppi bancari e finanziarie collabora Finanziaria Familiare?
  • Risposta: finanziaria Familiare collabora con: IBL Banca, Santander Consumer Bank, Futuro Compass e Chebanca!
  • Domanda: offrite esclusivamente prestiti con cessione del quinto o anche altri prodotti finanziari?
  • Risposta: no, oltre ai prestiti con cessione del qunto o doppio quinto dello stipendio, sono offerti anche: prestiti personali, mutui ipotecari e prodotti assicurativi.

Link alla Mappa e indirizzi delle agenzie

Per richiedere un preventivo direttamente online clicca su "modulo richiesta preventivo"

Fonte: Finanziaria Familiare - cessione del quinto

Selezionati per te