Carta League of Legends

Da qualche anno, la società statunitense Riot Games, sviluppatrice del videogioco League of Legends, ha messo in commercio la prepagata League of Legends, che consente di acquistare Riot Points, senza fornire alcun dato personale o utilizzare la propria carta di credito.

Per progredire all'interno del gioco, è infatti necessario munire il proprio personaggio di armi, abilità, strumenti ed elementi grafici aggiuntivi, acquistandoli con i Riot Points, ossia la moneta virtuale di gioco.

Conosciuto dai suoi giocatori come LoL, League of Legends è un videogioco di ruolo e strategia, uscito per la prima volta nel 2009, che ha ottenuto un grandissimo riscontro positivo in particolare dal 2011.

Il videogioco è di genere MOBA, ossia un'arena di battaglia virtuale online in modalità multi giocatore, ed è sviluppato per computer. Ogni gamer ha la possibilità di giocare interagendo con il computer o direttamente con i giocatori di tutto il mondo, portando a termine missioni, combattendo con gli avversari e creando clan fatti da più persone.

I Riot Point si possono ottenere gratuitamente su varie piattaforme online, attraverso sconti e offerte, tuttavia per avanzare con il gioco in modo completo ed efficace è necessario acquistarli.

Vediamo insieme, di seguito, come acquistare la prepagata, come utilizzarla e quali sono i suoi vantaggi!

Emittente: LoL

Tipologia di carta: Carta prepagata usa e getta

All'uscita di League of Legends, i giocatori potevano acquistare i Riot Points esclusivamente tramite carta di credito oppure bisognava andare in un negozio certificato e richiedere una ricarica apposita su una prepagata.

Tuttavia, queste modalità di acquisto della valuta di gioco ponevano dei limiti, come per esempio il fatto che fosse necessario utilizzare la propria carta personale e i propri dati sensibili per fare acquisiti online. Per questi motivi, sono state realizzare prepagate usa e getta apposite, diffuse prima negli Stati Uniti e poi in tutto il mondo.

Per acquistare una prepagata LoL è necessario recarsi in un negozio certificato e autorizzato alla rivendita. In Italia, uno dei maggiori rivenditori è il conosciutissimo Game Stop, sul cui sito è possibile scoprire qual'è il negozio più vicino , semplicemente inserendo il proprio indirizzo.

Il consiglio è di acquistare sempre le prepagata dai rivenditori ufficiali, in quanto potrebbero esserci rivenditori non autorizzati che potrebbero vendere prodotti non funzionanti o falsi.

Acquistata la carta prepagata League of Legends, l'operatore del negozio procede con l'attivazione, inserendo il codice Pin alfanumerico presente sulla carta. Dopo l'attivazione, i Riot Points vengono trasferiti in maniera istantanea all'interno dell'account di gioco e si possono utilizzare da subito.

Le prepagate LoL sono di vari tipi e importi, per esempio la carta da 10 euro equivale a 1380 Riot Points, quella da 20 euro corrisponde a 2800 Riot Points, quella da 25 euro a 3500, quella da 35 euro a 5000, quella da 50 euro a 7200 e, infine, quella da 100 euro corrisponde a 15000 Riot Points.

Importante è sapere che le prepagata LoL, acquistate in Italia, si possono utilizzare solo nell'area del continente di appartenenza, ovvero in Europa. Nello stesso modo, quelle acquistate in altri continenti non sono supportate in Italia.

Alternative alla League of Legends da valutare

Una valida alternativa alla prepagata usa e getta League of Legends, è la carta regalo Amazon! Infatti, è stata da poco firmata una collaborazione tra LoL e Amazon, il quale ora è divenuto un rivenditore ufficiale.

La gift card Amazon è una carta regalo ideale per fare un regalo agli appassionati League of Legends! Infatti, si ha, inoltre, la possibilità di personalizzare il cofanetto metallizzato, il biglietto di auguri e l'importo contenuto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva