Parete con applicata la carta da parati adesiva

Carta da parati adesiva per dare uno sprazzo di colore alla vostra casa senza toccare un pennello? Sì, questa carta fa al caso vostro!

Quante volte infatti avete pensato, osservando le pareti bianche, qui manca qualcosa….

Quante volte avete deciso che la vostra strada era il fai-da-te e vi siete ritrovati con un soffitto dalla tonalità improponibile, lontanissima che quella che era la vostra intenzione iniziale?

Carta da parati…un po’ di storia

In principio furono gli arazzi, tendaggi e tappeti, ad avere il compito di abbellire e rendere più confortevoli I luoghi abitati dagli uomini. Dopo l’invenzione della carta, si iniziò ad usare strisce dipinte e finemente lavorate per decorare le case più agiate.

Col passare del tempo la carta da parati, ha perso un po’ del suo smalto e del suo appeal, sostituita dalla semplice pittura. Ora è tornata di nuovo in primo piano, protagonista sulle riviste di design e nei negozi.

Carta da parati adesiva: il bello del fai-da-te

Le carte da parati, obbietterà qualcuno, sono belle, ma poco pratiche: hanno bisogno di un tecnico specializzato, filo a piombo e colla, e quindi la spesa non è così bassa come ci si potrebbe aspettare. In realtà esistono in commercio carte da parati adesive, semplici e veloci: in un attimo cambiano l’aspetto della vostra stanza.

La carta da parati adesiva è venduta in rotoli, con una pezzatura più piccola rispetto a quella tradizionale, perché in genere viene usata per alcune porzioni di parete.

Leggi anche: Pitturare casa: guida pratica fai da te

Carta da parati adesiva: quanti stili?

Questa tipologia di decorazioni offre infinite varietà di colori e disegni. È sufficiente girare per il web o per i negozi specializzati, e si vedrà quante variazioni sul tema ci sono.

La carta da parati adesiva si trova con decorazioni semplici, a tinta unita, con fiori, geometrie e piccoli disegni. È possibile scegliere stili contemporanei o vintage, con decorazioni lisce o in rilievo.

Ma la fantasia dei decoratori non ha limiti, e adesso si trovano in commercio carte da parati adesive tromp l’oeil, assolutamente magnifiche: sulla vostra parete comparirà una finestra affacciata su un meraviglioso giardino, o un vortice di colore che sembra di poter toccare, un tavolo con un mazzo di fiori…che non appassiranno mai.

Ci sono carte da parati con foto murali che riproducono paesaggi di ogni genere: è possibile avere in camera o in salotto il mare dei Caraibi o una Ferrari!

Ogni stanza può essere abbellita con la carta da parati adesiva, comprese cucina e bagno. Esistono infatti tipi di carta realizzate con componenti plastiche che le rendono perfette anche per gli ambienti più umidi, che prima rimanevano esclusi da questa tipologia di decorazioni.

Come si applica?

Pulite a fondo la parete dove volete applicare la carta da parati. Se la carta forma un disegno, numerate i fogli per aiutarvi nell’applicazione ed evitare di sbagliare. L’importante è mettere esattamente il primo: gli altri potranno essere incollati poi più facilmente. Aiutatevi con una spatola liscia e un rullo: il lavoro sarà sicuramente più agevole.

Carta da parati adesiva: costi

La carta da parati adesiva si vende in rotoli, di dimensioni intorno ai 50 cm di larghezza e 2 mt di altezza, e il prezzo di ognuno è estremamente variabile. Si passa dai 5/6 euro fino ad un centinaio ma per la copertura totale di una parete con un intero foto-murale.

Veramente economico, se si pensa al costo di fare pitturare casa, senza contare che difficilmente potremmo trovare qualcuno in grado di riprodurre esattamente la i “Girasoli” di Van Gogh!