rimedi per i capelli grassi

Capelli grassi quali i rimedi? Una persona su quattro si trova nella tua stessa situazione, è un problema comune. Dopo aver descritto le cause, in questo articolo ti indichiamo alcuni tra i migliori rimedi naturali che puoi attuare con estrema facilità, senza danneggiare cute e capelli.

Perché i capelli sono grassi?

Prima di vedere quali rimedi sono praticabili per contrastare il problema dei capelli grassi, è bene conoscerne le principali cause scatenanti dello stesso.

struttura-capelli

In condizioni ottimali, le ghiandole sebacee secernono sebo in quantità sufficiente a proteggere e nutrire il capello. Purtroppo in particolari circostanze, questa produzione viene alterata, aumentata e di conseguenza i capelli diventano unti, appiccicosi e di odore sgradevole. I principali motivi per cui le ghiandole sebacee iniziano a produrre più sebo sono i seguenti:

  • Errata alimentazione
  • Squilibrio ormonale
  • Problemi all'apparato digerente
  • Stress
  • Lavaggi troppo frequenti
  • Problemi al fegato
  • Ciclo mestruale

Prima di poterprendere provvedimenti, è necessarioindividuare la causa scatenante dell'eccessiva produzione di sebo e curare, correggere, eventuali disfunzioni fisiche, o stili di vita errati, che concorrono ad innescare l'eccessiva produzione di sebo.

Rimedi naturali

Impacco fai da te all'aceto di mele e foglie di menta

Versate in un recipiente 5 bicchieri di acqua calda, 2 cucchiaini di aceto di mele, uno di limone, ed alcune foglie di menta. Lasciate in sospensione per circa mezz'ora e successivamente applicate sui capelli e sul cuoio capelluto lasciando in posa per circa 20 minuti, passati i quali, sciacquate con acqua tiepida. Questo impacco è un rimedio che può essere utilizzato per due volte la settimana, gli altri giorni lavate i capelli con uno shampoo a base di ortica, catrame o argilla. Ripetere l'applicazione 2-3 volte la settimana

Lavaggio con shampoo delicato con aggiunta di bicarbonato di sodio

Il bicarbonato si sodio, ha tra gli innumerevoli effetti positivi, anche quello di essere un ottimo seboregolatore, pulisce a fondo e rende i capelli lucidi e morbidi. Mettete un cucchiaino di bicarbonato sul palmo della mano e aggiungete lo shampoo (preferibilmente a base di ortica), lavate e sciacquate come al solito. I vostri capelli saranno sgrassati, lucidi e morbidi sin dalla prima applicazione. Questo rimedio non superare le tre applicazioni la settimana.

Impacco a base di caolino o argilla bianca

Prepara un impasto omogeneo con quattro cucchiai di caolino (o argilla bianca) e acqua calda, applica il composto ottenuto sulla cute e sui capelli lasciandolo in posa per circa 10 minuti. Risciacqua abbondantemente con acqua tiepida. Applicazione da fare una volta o due la settimana.

Consigli utili per una corretta pulizia

Per avere capelli sani è utile sapere che:

  • Lavare i capelli troppo spesso e soprattutto con prodotti molto aggressivi, stimola le ghiandole sebacee a produrre più sebo nell'intento di ripristinare la naturale protezione offerta dallo stesso. Evitate di lavare i capelli più 4 - 5 volte la settimana.
  • Adopera shampoo adatti ai tuoi capelli, per quelli grassi prediligere preaprati ad azione seboequilibranti.
  • Evita di lavare i capelli con acqua molto calda (meglio se tiepida), perché altrimenti si stimola le ghiandole sebacee a secernere più sebo.
  • Non massaggiare eccessivamente la cute (per lo stesso motivo indicato al punto precedente).
  • Asciuga i capelli con il phon ad una temperatura che non stressi il capello e la cute, meglio aria tiepida che calda.

Articoli correlati