Razza canina Bassethound

Il Bassethound o Basset Hound è un cane di taglia piccola appartenente alla categoria segugi. Il suo particolare talento nel distinguere e seguire una traccia lo ha portato ad essere un formidabile cane da caccia, in particolare alla selvaggina. Le lunghe orecchie facilitano infatti l'individuazione degli odori, mentre la bassa statura e gli arti corti lo rendono poco visibile dalle prede e perfetto per intrufolarsi nelle tane.

Nel tempo però l'indole di cane buono, con lo sguardo un po' nostalgico, lo ha allontanato dai suoi antichi compiti di lavoro e oggi si distingue come razza da compagnia. Vediamo di conoscere meglio questo cane adatto alle famiglie e compagno di gioco ideale per i bambini.

Le origini

Il nome Bassethound deriva dall'unione della parola francese “Bas” (basso) con quella inglese “Hound” ovvero segugio. Le origini infatti risalgono al cane francese Basset Artésien Normand, che venne importato in Inghilterra e incrociato con il Cane di Sant'Uberto, razza belga chiamata anche bloodhound in inglese. L'obbiettivo era quello di creare un cane da segugio adatto per essere utilizzato nella caccia alla selvaggina, con arti corti ma muscolatura forte e con istinto alla muta.

Successivamente questo cane è diventata celebre negli Stati Uniti, grazie alla partecipazione come animale da compagnia in alcuni spot e serie televisive, modificando così definitivamente l'impiego per il quale era stato creato. Il Bassethound da compagnia è quindi un'idea tutta statunitense, nazione che per molto tempo ha richiesto la partenità della razza. Non senza qualche difficolta, nel 1987 la FCI ha ufficialmente riconosciuto come inglese l'origine della razza e ne ha decretato lo standard attuale. Di fatto però la diatriba anglo-americana è ancora aperta.

Bassethound carattere e attitudini

bassethound sdraiato nel parco

Conosciamo in modo più approfondito il carattere del cane Basset Hound e scopriamo pregi e attitudini che lo rendono da sempre così unico e benvoluto.

Sguardo irresistibile. E' davvero difficile resistere allo sguardo triste e innocuo del Bassethound. Questo è uno dei motivi per cui è così amato e apprezzato da tutti, specialmente dalle famiglie con anziani e bambini piccoli.

Buono e pacato. Non è solo lo sguardo ad essere innocente ma anche l'indole è buona e mai aggressiva. È un cane rispettoso degli spazi e dei ruoli, molto devoto al padrone.

Riconosce la gerarchia. Selezionato per lavorare in muta, questo cane riconosce le gerarchie e non è mai aggressivo con gli altri cani e con gli animali presenti in casa. Può infatti facilmente adattarsi anche ai gatti, rappresentando l'eccezione alla regola che vuole una difficile convivenza fra cani e felini.

Amico dei bambini. Si adatta perfettamente alla famiglia che conquista al primo sguardo ed è molto sicuro con i bambini con il quale è paziente e si presta al gioco.

Vive in casa. Abitare in un appartamento o in una piccola abitazione non è un problema per questa razza che più di altre si adatta allo stile di vita domestico. Attenzione però alle scale!

Adora la campagna. Anche se oggi è una cane apprezzato per la compagnia, l'istinto innato del cane da segugio è sempre presente in lui. Per questo va portato spesso all'aria aperta dove può seguire le piste e divertirsi.

Testardo quando vuole. La tentazione di dargliela sempre vinta potrebbe portare il Basset Hound a imporsi in certe situazioni quotidiane. Cedere al suo fascino è facile, per questo è fondamentale essere coerenti nell'addestramento.

Aspetto e caratteristiche fisiche

bassethound sdraiato

Il Bassethound è un cane riconoscibile al primo sguardo. Fra i cani di piccola taglia è infatti quello con l'ossatura più robusta e in proporzione gli arti più corti. Queste caratteristiche gli forniscono un aspetto davvero singolare con il corpo molto più lungo rispetto all'altezza.

Forma del cranio
Anche la testa è allungata e a cupola, ma ben proporzionata con il corpo, con labbra che pendono e muso non spigoloso. La coda lunga è sempre scodinzolante: segnale del carattere vivace di questo cane. Le orecchie morbide e lunghe unite al suo fiuto eccezionale lo rendono da sempre perfetto per la caccia alla lepre o al fagiano, ma anche come cane da tartufi. Le unghie lunghe e gli arti corti sono il tratto distintivo della sua caratteristica di sapersi infilarsi nelle tane alla ricerca della selvaggina.

Pelo e colore Bassethound
Il pelo è ben aderente al corpo, corto e liscio. I cani di razza Bassethound sono generalmente tricolore, con nero, fuoco/arancio e bianco, oppure bicolore, con bianco e sfumatura chiamata limone. Lo standard però ammette qualsiasi colore incluso fra quelli dei cani da caccia.

Occhi
Lo sguardo dolce e nostalgico è quello che rende davvero irresistibile questo cane. Ma non facciamoci confondere: dietro a quegli occhi tristi e a quell'espressione seria e rilassata si cela un cane allegro ed energico! Il colore degli occhi è generalmente castano nocciola, mentre la forma non sporge all'esterno e non è nemmeno infossata.

Taglia e peso
La taglia del Bassethound è di 33-38 cm sia per quanto riguarda gli esemplari maschi che per le femmine. Il peso è di circa 30 kg.

Vita, salute, alimentazione, consigli

bassethound sdraiato sulla spiaggia

Scopriamo ora alcuni aspetti fondamentali da conoscere per accogliere in famiglia un cucciolo di Bassethound.

Dove vive meglio
Il Basset Hound è un cane molto tranquillo, perfetto quindi per vivere in casa e in appartamento. Le sue zampe corte però non devono far pensare ad un esemplare piccolo. Anche questo cane ha bisogno dei suoi spazi e di fare molto movimento. Nonostante questo, la sua indole lo rende più gestibile e sicuro in casa rispetto a mini cani come ad esempio il Chihuahua o lo Yorkshire Terrier.

Alimentazione
E' importante gestire molto bene l'alimentazione del Basset Hound fin da cucciolo. Molti allevamenti sconsigliano l'alimentazione casalinga, preferendo invece quella a base di crocchette di qualità. Niente dolci ovviamente, nemmeno da adulto e nemmeno se ci supplica con i suoi occhi languidi.

Longevità
Il cane Bassethound ha un'aspettativa di vita di 10-12 anni.

Salute
Da un punto di vista del benessere, il Bassethound è un cane robusto che gode di ottima salute per tutta la vita.

Il suo tallone d'Achille però è la tendenza ad ingrassare. In questo caso è la colonna vertebrale a rischio, quindi è necessario controllare le quantità di cibo e non essere troppo accondiscendenti nei fuori pasto. Sempre per lo stesso motivo, è meglio che questo cane eviti le scale. Il maschio poi ha un piccolo problemino in più facilmente immaginabile. Chi ha un'abitazione su più piani può chiudere con un cancelletto di sicurezza l'accesso al piano superiore per evitare che il cane salendo o scendendo si faccia male.

Consigli
Il Bassethound teme sia il freddo che l'umidità e per questo motivo è consigliabile farlo abitare in casa. Nella sua routine inoltre non devono mai mancare passeggiate, tanto esercizio fisico e gite in campagna dove può assecondare le sue esigenze di segugio. Questo cane, nonostante sia difficile immaginarlo, ama correre ed è anche veloce.

L'addestramento deve iniziare fin da piccolo, perché non dimentichiamoci che questo cane è piuttosto testardo e caparbio. Spiegargli con dolcezza le regole della famiglia renderà la convivenza molto più facile.

Prezzo cuccioli Bassethound

bassethound pancia in su

Il prezzo dei cuccioli di Bassethound è abbastanza accessibile e può andare dai 700 ai 1000 euro. Nonostante sia diffuso soprattutto in Gran Bretagna, Stati Uniti e Francia esistono numerosi allevamenti di Basset Hound anche in Italia. La grande concorrenza fa sì che il prezzo venga tenuto su livelli accettabili.

Come sempre, quando si vuole acquistare questo cucciolo è consigliabile affidarsi ad allevamenti di Basset Hound seri e certificati che possano garantire la salute dell'esemplare e il pedigree.

Selezionati per te