avena

L'avena è considerata il cereale che fa bene proprio a tutti, sportivi e diabetici compresi. Non si può coltivare in balcone ma può diventare la migliore alleata in cucina!

Avena: generalità

L'avena è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Graminacee; ha il tipico aspetto a spiga con fusti alti e vuoti e piccole pannocchie che costituiscono la vera essenza nutritiva di questo vegetale.

E' coltivata ovunque nel mondo, tanto che se ne trovano esemplari nei continenti di Nord America, Europa ed Asia, ma ad essere predilette sono le temperature dell'America Centrale e dell'Europa Meridionale dove l'avena può essere coltivata e piantata durante tutto l'anno. Le pannocchiette si raccolgono una volta l'anno e da esse si produce un'ottima farina, così come essenze, paglia, decotti ed infusi dalle proprietà benefiche per l'organismo umano.

L'avena contiene i principali sali minerali, quindi fosforo, ferro, manganese, zinco, rame, fosforo e magnesio, ma anche acido pantoteico, folati e tiamina. Non produce colesterolo, ed è un'ottima fonte di vitamine e proteine.

Proprietà benefiche riconosciute

L'avena ha diversi effetti benefici sull'organismo, primi fra tutti quelli disintossicanti e depurativi, che si esplicano attraverso la crusca d'avena, la quale favorisce la mobilità intestinale.

Da studi scientifici condotti in America, è stato inoltre appurato come l'utilizzo dell'avena svolga nell'organismo un'importante funzione ipocolesterolemizzante, ovvero concorra sensibilmente ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue; questa sua proprietà aiuta, inoltre, a prevenire il rischio di aterosclerosi.

L'alto contenuto di lisina lo rende un'ottima pianta anche per i vegetariani, che possono trovare in questa erbacea la dose di lisina giusta per sopperire alla carenza dovuta al non consumo di carne.

Ha un basso indice glicemico quindi è una pianta perfetta anche per i diabetici, oltre che per tutti coloro che vogliono mettersi a dieta.

Svolge un'azione espettorante se utilizzata in cataplasmi, oltre che proprietà emollienti e rinfrescanti se mescolata in creme sulla pelle. E' diuretica se ingerita, purificante nell'uso esterno: praticamente un toccasana per tutti.

Conclusioni

L'avena è considerata, ad oggi, una delle piante erbacee che non deve assolutamente mancare nella alimentazione di ogni individuo: benefica per equilibrare il colesterolo, utile nelle diete, perfetta contro il muco, può essere usata anche come cosmetico naturale ed è l'organismo vegetale preferito dai vegani.

Piantarla in casa, a meno che non si possegga un piccolo terreno, è un po' difficile, ma è molto semplice acquistarla sia sotto forma di latte, di farina, di pasta, biscotti o merendine.

Il suo prezzo è un po' più alto rispetto a tutte le altre piante erbacee della medesima categoria, ma si sa, che il benessere ha sempre un prezzo più alto.