cane in addestramento

Il giocattolo è un ottimo aiuto per addestrare il tuo cane. Un trastullo molto apprezzato è la corda. Vediamo come fare per insegnare ad esempio al cane il comando dammi.

Il super giocattolo per addestrare il cane: la corda

Giocare insieme al tuo cane è un'attività fondamentale nell'addestramento. Il giocattolo ideale per tale scopo è la corda, che deve essere comoda per te, e piacevole per lui. Il segreto stà nel saper condurre il gioco, da questo dipende se riuscirai o meno a raggiungere il tuo obiettivo.

Creare l'aspettativa

Il gioco della corda

Crea l'interesse, agita la corda, cambia repentinamente direzione poi quando meno se lo aspetta lascialo vincere. Per mantenere vivo l'interesse e rendere maggiormente interessante questa attività, un segreto consiste nello smettere quando ancora il coinvolgimento è alto! Come dire "Smettere sul più bello". Infatti, arrivare a concludere il gioco quando completamente esaurito l'interesse, farà si che questo non sarà più desiderato e perderà quindi valenza di ricompensa. Attuando questa strategia avete creato una condizione tale per cui siete voi a condurre il gioco ed a stabilire quando riceverà lo stesso.

Leggi anche... Il ruolo del cibo nell'addestramento del cane

Esercitarsi nel comando DAMMI grazie al gioco con la corda

Grazie alle regole, il gioco può diventare un ottimo strumento per insegnare dei comandi al tuo cane.

Possiamo utilizzare il gioco con la corda per insegnare il comando dammi. Come descritto prima, una volta concesso al cane di impossessarsi del super giocattolo, il vostro obiettivo è quello di riaverlo al comando di dammi. Non appena riavuta la corda complimentatevi e giocate subito con lui usando nuovamente il gioco con la corda come ricompensa. Schematizzando: restituzione giocattolo al comando dammi = a coccole + inizio di nuovo del super gioco! Ricordati però di smettere prima che il tuo cane si stanchi e perda interesse nel gioco. Mantineni alto l'interesse!

Leggi anche: Ricompensa e soddisfazione canina

Indicazioni di massima per un gioco "sano"

cucciolo con corde

Premesso che l'obiettivo principale è quello di passare bellissimi momenti insieme al tuo amato cane, occorre prestare attenzione che lo stesso non si lasci trasportare da un entusiasmo eccessivo. Un cane troppo agitato, non risponde ai comandi, questo è un chiaro segnale che si è superata la soglia in cui siete voi a condurre il gioco. Se ti trovi in questa situazione, è necessario smettere immediatamente, e riprendere in seguito. Successivamente, prestate attenzione a smettere di giocare prima che il cane si ecciti troppo.

Evita i attività che stimolano l'aggressività, specie se sei al parco. Un cane troppo eccitato non si diverte e rischia di disturbare altri cani o ancor peggio diventare aggressivo.

Leggi anche... Il fattore umano nell'addestramento del cane; Come addestrare un cane - i comandi principali; Principi di base per l'addestramento del cane