Prepararsi la base per fare una crema per il viso, corpo e mani non è poi così difficile. Segui la nostra guida!

Perché farsi le creme?

crema fatta in casa

Cara lettrice/ lettore, la risposta sta nel volersi bene, rispettare il proprio corpo, la natura, e perché no risparmiare. Le creme che riuscirete a fare grazie alle indicazioni che vi daremo, saranno di altissima qualità, naturali al 100%, prodotti che se acquistati in profumeria (ammesso che ve ne siano di così naturali) costerebbero moltissimo.  Inoltre immaginate ad esempio di poter fare dei regali esclusivi, un bel vasetto con dentro un crema di altissima qualità non potrà che essere apprezzata di chi la riceve.

L'attrezzatura

Occorrente per base crema

Per cimentarsi nella preparazione della base per la nostra crema, abbiamo bisogno della giusta attrezzatura, nulla di complicato, ma necessario per raggiungere l'obiettivo. Iniziamo con l'elenco!

  • Cotone idrofilo e alcol buongusto: l'alcol è lo stesso che si usa per fare i liquori ed è reperibile in qualsiasi negozio di alimentari come anche il cotone idrofilo. Utilizzeremo questi prodotti per disinfettare ogni attrezzo e contenitore che utilizzeremo per fare la nostra base per le creme. Versate l'alcol nei recipienti e dopo averli chiusi mescolate, riversate poi lo stesso alcol in un altro recipiente e ripetete l'operazione. Con il cotone idrofilo imbevuto di alcol andiamo a sterilizzare i vari attrezzi, cucchiai, cucchiaini, forchette, bilancia e imbuto.
  • Bilancia pesa grammi, ne sterilizzerete il piatto dove doserete le cere.
  • Due cucchiaini, un cucchiaio ed una forchetta, anch'essi da sterilizzare.
  • Uno straccio per il bagnomaria ed una pentola (media grandezza). Posto sul fondo con quattro dita di acqua lo straccio stabilizza la ciotola che altrimenti si muove eccessivamente mentre l'acqua ribolle.
  • Pentolino con beccuccio per scaldare l'acqua
  • Ciotola con diametro da venti centimetri, per contenere la lecitina, le cere ed il burro che scioglierete a bagnomaria nella pentola con lo strofinaccio.
  • Recipiente graduato di vetro con beccuccio, per misurare l'acqua e successivamente dosare gli oli.
  • Infine vi occorre un imbuto e qualche boccetta (dove non passi la luce), per contenere la vostra base per le creme che presto farete. Dimenticavo.... se trovate dei contenitori/boccette da "spremere.. tipo come quelli della maionese" è meglio, in quanto eviterete di toccare la base con le mani contaminandola (meglio evitare per farla durare di più). Inutile ribadire che anche questi saranno preventivamente sterilizzati con l'alcol.

Gli ingredienti e le dosi per la crema base media densità

Questa ricetta è per una crema a media densità. Per ottenere una crema corpo basta aggiungere più acqua, per una crema viso più densa occorre diminuire un poco le dosi degli oli senza aggiungere acqua come invece faremo per la crema corpo.

homb giu

  • Burro di karité 5g. Lo si trova in farmacia (previa ordinazione), on-line (attenzione a quale fornitore scegliete), o nei mercati africani. Se lo desiderate o preferite potete sostituire il burro di karité con burro di cacao.
  • Cera d'api 3g. Reperibile dagli apicoltori o nei mercati, alla cera aggiungeremo anche un cucchiaino di miele.
  • Olio di jojoba 20 ml olio di mandorle 40 ml. Li trovate in farmacia o in erboristeria. Potete eventualmente sostituire questi con olio di oliva o olio di cocco, avocado o organ. Naturalmente il risultato cambierà a seconda di ciò che utilizzate ma sarà sempre di ottimo livello. Totale di oli da utilizzare 60 ml (nel caso vi sorgesse il dubbio).
  • Acqua distillata 30 ml. Se preferite potete usare acqua floreale a vostro gusto. Reperibile al supermercato, in farmacia ed erboristerie.
  • Lecitina di soia 2g. Reperibile in farmacia o in erboristeria. Se acquistate le capsule perché non la trovate in boccetta, sappiate che 5-6 capsule sono circa due g, mettetele a bagnomaria per indebolire l'involucro ed estrarre più facilmente la lecitina, l'involucro va poi gettato via.
  • Estratto di pompelmo 9 gocce. Serve per aiutare la conservazione della nostra base per creme.
  • Olio essenziale 30 gocce. Scegliete quello che preferite, ma assicuratevi che sia di ottima qualità, meglio se prodotti da agricoltura biologica.

Ecco fatto, adesso avete tutto l'occorrente per preparare la vostra crema base.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cosmetici fai da te, come...
cosmetici-fai-da-te-crema-base-dalla-a-alla-z
Le proprietà degli oli essenziali...
le-proprieta-degli-oli-essenziali-caratteristiche-e-virtu
Olio doposole "fai da...
olio-doposole-fai-da-te-rinfrescante-ed-antizanzara
Come preparare un olio...
come-preparare-un-olio-anticellulite-in-casa
Crema corpo all'essenza di rosa,...
crema-corpo-all-essenza-di-rosa-legno-di-rosa-cipresso
Olio dopodoccia rinfrescante e...
olio-dopodoccia-rinfrescante-e-defaticante
Olio da massaggio defaticante
olio-da-massaggio-defaticante
Olio di cocco: la bellezza è...
olio-di-cocco-la-bellezza-e-appesa-ad-una-palma-tropicale

Seguici anche su Facebook

Seguici anche su Google+

Seguici anche su Twitter!

Seguici anche su Pinterest!

Cerca all'interno del sito

 
 

Iscriviti alla Newsletter, basta solo inserire la tua e-mail e confermare l'indirizzo direttamente sulla tua posta!